Le 5 leggende

  • Titolo originale: Rise of the Guardians
  • Regia: Peter Ramsey
  • Cast: Chris Pine, Hugh Jackman, Jude Law, Alec Baldwin, Isla Fisher
  • Genere: Animazione, colore
  • Durata 90 minuti
  • Produzione: USA, 2012
  • Distribuzione: Universal Pictures
  • Data di uscita: giovedì 29 novembre 2012

Le 5 leggendeBabbo Natale, la Fatina dei denti, l’Omino del sonno e il Coniglio Pasquale sono le quattro tradizionali leggende che Peter Ramsey, sulla base dei romanzi di William Joyce, racconta nel suo film d’animazione per DreamWorks Animation.

A questi si aggiunge un quinto personaggio, Jack Frost, neo eletto Spirito dell’Inverno e dunque perfetto candidato per il titolo di nuovo Guardiano, necessario quando una minaccia irrompe nella quiete dei sogni dei bambini di tutto il mondo: l’Uomo Nero sta facendo sparire le speranze e la meraviglia dagli occhi di chi crede nei Guardiani e nelle loro leggende.

Radunati da Babbo Natale (a cui presta la voce Alec Baldwin nella versione originale), i cinque Guardiani si ritrovano a dover combattere l’Uomo Nero per proteggere quello stupore e quella fantasia tipicamente infantile derivante dal credere ai loro poteri. Nel momento in cui un bambino non crede più in una delle loro leggende, infatti, i Guardiani diventano invisibili ai mortali, perdendo i loro poteri.

“Le 5 leggende” è una rocambolesca avventura che gira attorno alla vita di Jack Frost, protagonista assoluto della pellicola con i suoi ricordi da umano; ai Guardiani resta solo la cieca fede dei bambini per sconfiggere il perfido Uomo Nero (a cui ha prestato la voce Jude Law ) per restare in vita.

Ricco di colpi di scena e battaglie tra il bene e il male, “Le 5 leggende” è stato apprezzato sia dal grande pubblico che dalla critica: sono infatti numerose le nomination ottenute , tra cui spiccano Miglior film d’animazione ai Golden Globe 2012, ai San Diego Film Critics Society Awards 2012, ai Critics Choice Award 2012 e ai Satellite Awards 2012, Miglior regia a Peter Ramsey ai Black Reel Awards del 2013 e molteplici nomination agli effetti speciali ai Visual Effects Society del 2012 e gli Annie Awards del 2013.

Se vi piacciono le avventure fantasmagoriche questo è il film che fa al caso vostro: preparate i vostri occhi a novanta minuti di adrenalina pura, che solo la fantasia della DreamWorks poteva portare sul grande schermo

Le 5 leggende 2

“Papà: Babbo Natale e il Coniglietto di Pasqua si conoscono?”

È grazie a questa domanda che la piccola Mary Katherine pose a suo padre William Joyce che possiamo gustare al cinema un film in cui i protagonisti sono i migliori amici dei bambini di ogni dove.

Joyce (autore, illustratore, sceneggiatore, regista, premio Oscar per il corto animato “The Fantastic Flyng Books of Mr. Morris Lessmor”) si disse certo che l’amicizia esistesse, dilettandosi ad inventare favole con le quali divertire Mary Katherine ed il suo fratellino Jackson. Solo in seguito, capita la potenzialità di quei racconti, decise di condividerli col pubblico, creando ben tredici storie illustrate, “Guardians of Childhood”, alle quali il film si ispira.

In "Le 5 Leggende" vediamo Babbo Natale, Calmoniglio (il Coniglio di Pasqua), Dentolina (la Fatina dei Denti, che ha le stesse funzioni del nostro ‘topolino’), Sandman (l'uomo dei sogni) e Jack Frost, guidati dall’Uomo della Luna, combattere fianco a fianco conto Pitch, l’Uomo Nero, il cui unico desiderio è far vivere i bambini nella paura.
Le Leggende si sono sempre adoperate affinché i bambini non perdessero la fantasia, la capacità di stupirsi e meravigliarsi continuamente, affrontando la vita come un viaggio in cui c’è sempre da imparare.

Le 5 Leggende: un messaggio per grandi e piccini

Combattere la paura, affinché non blocchi il nostro agire e ci chiuda in noi stessi, è un consiglio più che valido ad ogni età. Quante volte la paura del nuovo, o del diverso, ci allontana dal mondo, instillando in noi una profonda diffidenza verso il prossimo? "Le 5 Leggende" è invece un inno alla gioia, all’unità, a non abbandonare i propri sogni, e anche un’incitazione a condividere le esperienze e ad accettare il diverso.
Jack Frost è quasi la ‘pecora nera’ della situazione, è elencato in cima alla lista dei ‘cattivi’ di Babbo Natale, è considerato un ‘diverso’ dalle altre Leggende, e lui stesso si chiede spesso quale sia il suo posto al mondo: eppure le circostanze porteranno questi personaggi a superare le proprie diversità per combattere insieme il nemico comune, Pitch.

Il film di Peter Ramsey scorre via veloce, senza pause, in un vortice di mille colori, fra tante avventure. Il 3D, ben fatto e mai fine a se stesso, ma a servizio del racconto, arricchisce le deliziose immagini aumentando il coinvolgimento del pubblico. Particolarmente riusciti i personaggi di contorno, Yeti, Fatine, e soprattutto i piccoli Elfi.

Il divertimento è assicurato in questo film per bambini che piacerà tanto anche agli adulti.

Maria Grazia Bosu

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *