Le 15 serie tv internazionali da non perdere questa estate

Per chi soffre il caldo e non ha voglia di uscire, ecco la guida su come affrontare la stagione estiva stando comodamente sul proprio divano a guardare le serie tv più intriganti del momento.

Le 15 serie tv da non perdere secondo Hollywood Reporter

La nota testata di cinema americana, Hollywood Reporter, ha stilato la classifica delle 15 serie tv internazionali da non perdere durante la stagione estiva. Dalla commedia al dramma, dal fantasy all’action, ce n’è per tutti i gusti!

15- Crazyhead

Cray Head still

Crazy Head

Fantasy, commedia e azione. Per gli amanti di serie tv come “Buffy ammazza vampiri”, questo prodotto fa al caso vostro: due giovani ragazze, Amy e Raquel, vanno a caccia di demoni. Un salto nel supernaturale per le attrici di “Downton Abbey”, Susan Wokoma and Cara Theobald.

14 – Catastrophe

Catastrophe still

Catastrophe

Divertente commedia sulle improvvise svolte della vita, giunta alla quarta stagione. Rob, durante un suo viaggio d’affari, incontra Sharon e tra i due scoppia la passione. Sperando di avere una relazione poco impegnativa, le cose cambiano quando Sharon rimane incinta, un evento che mette a dura prova le loro vite. I due fanno di tutto per far funzionare le cose, ma non sempre va come previsto… Nel cast anche la compianta Carrie Fisher.

13- One more time

One More Time still

One More Time

Una storia d’amore coreana incentrata su una giovane pop star bloccata in un loop temporale (vive lo stesso giorno più e più volte). Un moderna favola con un pizzico di follia che sicuramente farà breccia nel cuore di molte spettatrici.

12 – My Mad Fat Diary

My Mad Fat Diary still

My Mad Fat Diary

Ambientata tra il 1996 e il 1998, la serie racconta la storia di Rachel, una giovane ragazza con problemi di peso che cerca di farsi degli amici dopo aver lasciato l’ospedale psichiatrico in cui era ricoverata in seguito a un tentato suicidio.

Un racconto sotto forma di diario su cui Rachel annota tutti gli episodi della sua vita, non rinunciando alla tipica ironia adolescenziale.

11- Shadow of Truth

Shadow Of Truth still

Shadow Of Truth

La docuserie che ha scioccato Israele, Shadow of Truth, racconta dell’omicidio di una tredicenne nel bagno di una scuola superiore e delle questioni che circondano il processo.

10 – Chewing Gum

Chewing Gum still

Chewing Gum

Una giovane ragazza di colore, cresciuta in un quartiere popolare londinese, ha una relazione con un ragazzo bianco, non vista però di buon occhio da sua madre. Un antidoto perfetto per tutti coloro che sono stanchi di vedere la Gran Bretagna attraverso serie quali “The Crown”  e “Downton Abbey”.

9- Cable Girls

Cable Girls still

Cable Girls

Un melodramma spagnolo dai produttori di “Velvet” e “Grand Hotel”. Ambientato a Madrid nel 1928, la vicenda segue 4 donne che lavorano presso una compagnia telefonica nazionale, un luogo che all’epoca era sinonimo di progresso e modernità.

8- The Kettering Incident

The Kettering Incident still

The Kettering Incident

Elizabeth Debicki è la protagonista di questo dramma australiano in cui interpreta una dottoressa che, affetta da vuoti di memoria,  si ritrova coinvolta nella sparizione di due ragazze avvenute a quindici anni di distanza. Un mistery drama fresco e coinvolgente.

7-Call My Agent

Call my Agent still

Call my Agent

Per gli amanti del genere francese, “Call My Agent” potrebbe essere la serie tv che fa per voi. “Call my Agent” segue le vicende di un gruppo di talent agents disastrati che lottano ogni giorno per conciliare i loro problemi personali con quelli lavorativi. Un interessante sguardo sul mondo dello spettacolo.

6- A very secret Service

A Very Secret Service still

A Very Secret Service

Una divertente parodia sui cliché dei servizi segreti, ambientata in Francia durante gli anni della guerra fredda. Intelligenza e sagace umorismo sono i caratteri portanti di questa serie tv.

5- Heirs

Heirs still

Heirs

Un teen-drama coreano stile “Gossip- girl”, ambientato in una scuola superiore per studenti facoltosi, pronti a dominare i corridoi scolastici a suon di ricchezza. “Heirs” potrebbe essere un primo passo per coloro che vogliono entrare nel mondo del K-Drama.

4- Nobel

Nobel still

Nobel

Un “Homeland” norvegese per questo thriller che segue le vicende di un soldato delle forze speciali coinvolto in un intrigo internazionale e di sua moglie, un ufficiale di governo. La serie esplora i confini tra giusto e sbagliato e fino a quanto è necessario spingersi in nome della pace.

3- Ingobernable

Ingobernable still

Ingobernable

Un incrocio tra “House of Cards” e la telenovela messicana, “Ingobernable” è un dramma incentrato sulla First Lady messicana, interpretata da Kate del Castillo (l’attrice che ha mediato l’incontro tra Sean Penn ed El Chapo), le cui speranze di pace per il suo paese crollano nel momento in cui scopre che un scandalo minaccia la carriera politica di suo marito.

2- Umbre

Umbre still

Umbre

Se vi manca “Gomorra”, potete spezzare l’attesa della prossima stagione con“ Umbre”, un ganster drama rumeno che segue le vicende di un uomo che alterna il lavoro da tassista a quello per un boss locale.

1-El Marginal

El Marginal still

El Marginal

Un poliziesco argentino che racconta la storia di un ex agente, mandato sotto copertura in un carcere per trovare l’uomo che ha rapito la figlia del giudice. Una serie tv che mette in scena i lati oscuri della prigione e la corruzione che vige all’interno di essa.

Silvia D’Ambrosio

04/07/2017

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *