La vedova Winchester (2018)

La vedova Winchester – Il thriller soprannaturale con Helen Mirren

La vedova Winchester Film

"La vedova Winchester" è basato sulla storia vera di Sarah Pardee Winchester, vedova dell'inventore del celebre fucile e della sua famosa residenza, la Winchester House. La magione, situata a San Jose, in California, è stata costruita nel 1884 e da allora è stata ininterrottamente ampliata fino alla morte della sua proprietaria, avvenuta nel 1922. L'edificio è un labirinto di quasi cinquecento stanze, strutturate senza una logica apparente, con scale che non portano a niente, finestre che danno su pareti, porte che si aprono sul vuoto. Secondo la leggenda la vedova era ossessionata dai sensi di colpa, convinta che la casa fosse popolata dai fantasmi delle vittime delle armi Winchester e che solo con il continuo costruire li avrebbe placati.

La vedova Winchester: più che un horror, una classica storia di fantasmi

La vedova Winchester rientra nel filone dei racconti gotici, prendendo le distanze dall'horror moderno e dallo splatter. È una storia di fantasmi con una struttura molto classica. Tratta temi tipici del genere: i fantasmi come rappresentazione dei sensi di colpa, e ricorda da vicino film come “The Others” e “The Woman in Black”.

La storia è originale e molto affascinante, offre una serie di colpi di scena classici ma efficaci. La scenografia offerta dalla casa è davvero magnifica. I dialoghi sono ben scritti, soprattutto nelle scene tra la vedova ed il dottor Eric Price, il protagonista interpretato da Jason Clarke.

Certo, alcuni passaggi risultano un po' forzati, come quando il protagonista decide di uscire di notte per andare da solo ad esplorare, di soppiatto, il complesso labirinto della casa, cosa che difficilmente chiunque altro avrebbe osato fare con altrettanta leggerezza in una situazione del genere; tuttavia questi sono meccanismi tipici del genere al quale il film appartiene, e se non ci si sofferma troppo a notarne le leggere incongruenze e ci si lascia trasportare dal racconto, il divertimento è assicurato. Così come gli spaventi.

In questo film si salta molto. Invece di realizzare pochi jumpscare di qualità, i registi hanno puntato sul numero, perciò in quasi ogni scena il volume si impenna all'improvviso nel tentativo di farvi saltare sulla poltrona per qualunque ragione. Parte di questi jumpscare sono prevedibili, ma alcuni risultano genuinamente efficaci e, nel complesso, generano un'atmosfera di ansia costante che accompagna lo spettatore durante tutta la durata della pellicola.

La vedova Winchester: un cast di lusso per una classica storia di fantasmi

Helen Mirren guida un cast davvero stellare, cosa rara per il genere horror al quale la pellicola appartiene. Tutti gli attori, a cominciare dalla Mirren e da Jason Clarke, sono eccezionali e danno al film quella spinta in più che lo fa emergere dalla massa dei film di genere. A riprova di questo, “La vedova Winchester” è il primo film horror ad essere distribuito in alcuni selezionati cinema italiani anche in lingua originale con i sottotitoli, permettendo così agli spettatori che lo desiderano di poter godere delle performance di questi attori straordinari senza il filtro del doppiaggio.

  • Titolo originale: Winchester - The House That Ghosts Built
  • Regia: Peter Spierig, Michael Spierig
  • Cast: Helen Mirren, Jason Clarke, Sarah Snook, Angus Sampson, Laura Brent, Tyler Coppin, Dawayne Jordan, Jeffrey W. Jenkins, Thor Carlsson, Xavier Gouault
  • Genere:Biografico, colore
  • Durata: 100 minuti
  • Produzione: USA 2018
  • Distribuzione: Eagle Pictures
  • Data di uscita: 22 febbraio 2018

La vedova Winchester posterProtagonista del film "La vedova Winchester" è l’ereditiera Sarah Winchester, convinta di essere tormentata dalle anime di chi è stato ucciso utilizzando i fucili prodotti appunto dall’azienda di famiglia, i famosi fucili Winchester. Dopo le strane circostanze che portano alla morte di suo marito e di suo figlio, decide di trasferirsi a San Jose, in California, dove si impegna nella costruzione di un palazzo in stile gotico con 160 stanze, ideato per mantenere a distanza gli spiriti, la famosa Winchester House. Quando lo psichiatra Eric Price viene invitato nella sua dimora, scoprirà che le ossessioni e le paure della donna, potrebbero avere qualche fondamento.

 

La vedova Winchester: spiriti che non riposano

"La vedova Winchester" è un film di genere horror sovrannaturale scritto e diretto dai fratelli Spierig, due gemelli austriaci già noti per aver diretto nel 2014 il film “Predestination” con Ethan Hawke protagonista e l’ultimo capitolo della saga di Saw nel 2017, “Saw Legacy”.

Il cast del film “La vedova Winchester” è composto da, Helen Mirren (“The Queen - La regina” di Stephen Frears, “L'ultima parola - La vera storia di Dalton Trumbo” di Jay Roach) nel ruolo della protagonista Sarah Winchester e Jason Clarke (“Terminator Genisys” di Alan Taylor, “Apes Revolution - Il pianeta delle scimmie” di Matt Reeves) come protagonista maschile nel ruolo dello psichiatra Eric Price.

Le riprese del film sono iniziate a marzo del 2017 a Melbourne, in Australia.

 

 

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *