Ecodelcinema

Kate Winslet entra nel mondo di ‘Avatar’ di James Cameron

Per la gioia dei fan il regista James Cameron tornerà a collaborare con la splendida attrice britannica Kate Winslet, sua musa ispiratrice nel colossal del 1997 “Titanic”.

Kate Winslet arriva a Pandora

Secondo alcune dichiarazioni del regista James Cameron, l’attrice premio Oscar per “The Reader”, Kate Winslet, tornerà a lavorare con lui dietro la macchina da presa, dopo il grane successo cinematografico che rese entrambi gli artisti celebri su scala internazionale: “Titanic”. Secondo Cameron – che può vantare il record di aver diretto entrambi i film con maggiore incasso della storia, ovvero “Avatar” e appunto “Titanic” – si è trattato del lavoro più appagante della sua carriera e per vent’anni ha cercato di ricreare sul set quella magia, aspirando ad una nuova collaborazione con la Winslet che, a quanto pare, volerà sul pianeta Pandora in “Avatar 2”.

Il Regista da record ha attualmente in programma di realizzare diversi sequel dedicati agli alieni blu che vivono in simbiosi con la natura, tra cui il secondo e il terzo, girati probabilmente insieme.

Kate vestirà i panni di un nuovo personaggio di nome Ronan che purtroppo non è ancora chiaro se sarà una presenza ricorrente in tutti e quattro i prossimi film previsti dalla saga.

Kate Winslet in “Avatar 2” assieme ad altri grandi nomi

Dallo strepitoso successo mondiale che rese “Avatar” indimenticabile nel 2009 (la pellicola ha portato a casa la bellezza di 2,7 miliardi di dollari, un record rimasto ancora imbattuto) rivedremo sul grande schermo Sam Worthington, Zoe Saldana, Joel David Moore, Stephen Lang, Matt Gerald e la grande Sigourney Weaver; tra le new entry del cast, invece, alcuni nomi d’eccezione, quali quello di Cliff Curtis e Oona Chaplin.

Per quanto riguarda il villain della saga, anche lui sarà una vecchia conoscenza; tornerà infatti ad incutere terrore intergalattico – probabilmente in tutti e quattro i sequel come ‘nemico’ ricorrente – il personaggio interpretato da Lang, ovvero niente meno che il colonnello Miles Quaritch.

Se vi state chiedendo quanto ancora dovremo attendere per poter finalmente vedere “Avatar 2” al cinema, sappiate che toccherà aspettare ancora un po’, perché l’esordio della pellicola è previsto per il 18 dicembre 2020, mentre gli altri capitoli sono attesi rispettivamente il 17 dicembre 2021 e di seguito nel 2024 e nel 2025.

Ilaria Romito

04/10/2017