Juliette Binoche e Catherine Deneuve protagoniste di “Verite”

Il regista giapponese Hirokazu Kore-eda, ha confermato che nel suo prossimo film dirigerà due delle più grandi star della Francia, Juliette Binoche e Catherine Deneuve.

Verite: un film alla francese con Juliette Binoche e Catherine Deneuve

Catherine Deneuve film

Reduce del suo trionfo a Cannes il regista di “Shoplifters” Hirokazu Kore-eda, si lancia in un nuovo progetto dal titolo “Verite”, che partirà tra ottobre e novembre di quest’ anno e sarà girato interamente in Francia. Il film sarà prodotto congiuntamente dalla società francese 3B Productions e da Bunbuku di Kore-eda.

Il commediografo giapponese, nel cast di questa nuova produzione ha fortemente voluto due delle più popolari attrici del mondo del cinema francese: Juliette Binoche e Catherine Deneuve  e a loro si aggiungeranno anche, l’attore e sceneggiatore Ethan Hawke e una altra interprete francese: Ludivine Sagnier.

Juliette Binoche e Catherine Deneuve lavoreranno per la prima volta insieme in un film.

Juliette Binoche e Catherine Deneuve: figlia e madre

Secondo quanto dichiarato dalla Binoche alla rivista cinematografica Allociné, il regista Kore-eda è stato ispirato dopo aver visto “Sils Maria” al festival di Cannes nel 2014: “Hirokazu Kore-eda ha visto Sils Maria, che lo ha ispirato a scrivere questo film per Catherine Deneuve, Ethan Hawke e me. Catherine interpreta un’attrice e io sarò sua figlia”.

“Verite” segue le vicende di un’aspirante attrice (interpretata da Juliette Binoche), che torna a vivere in Francia dopo un lungo soggiorno negli Stati Uniti con il compagno Ethan Hawke. Nuovamente a casa la donna cerca di ricongiungersi con la madre (Chatherine Deneuve), una famosa attrice, dalla vita piuttosto turbolenta, ormai in declino. La donna, essendo stata un simbolo di bellezza nel mondo dello spettacolo, non riesce ad accettare che sta invecchiando e questa sua ossessione diventa uno dei motivi di conflitto con la bella figlia.

La sceneggiatura di questo lungometraggio è basata su un ‘gioco’ teatrale che Kore-eda ha scritto quasi quindici anni fa e che finalmente ha deciso di mettere in scena.

“Verite” si preannuncia una commedia poetica e allo stesso tempo disincantata in puro stile francese, che unisce espressività e carisma in una potente ed emozionante storia sui conflitti familiari.

Chiara Broglietti

 

16/07/2018

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *