Jon Favreau

Attore, regista, sceneggiatore e produttore cinematografico statunitense, ha saputo portare avanti insieme alla carriera d'attore, parallelamente anche quella da regista, firmando pellicole di successo come "Iron Man" ed "Elf": bravo a Jon Favreau.

Jon Favreau, regista e attore di 'profondo impatto'

(New York, 19 ottobre 1966)

Jon Favreau BiografiaJonathan Kolia Favreau, per gli amici Favs, è nato a Flushing, nello stato di New York, il 19 Ottobre 1966.

L’attore, regista e produttore con origini sia Italiane che Francesi ha studiato presso il Bronx High School of Science e, dal 1984 al 1987, ha frequentato il Queens College.

La sua carriera inizia nel 1992, quando partecipa a “Folks!”, dove interpreta un tassista di Chicago, poi lavora alla pellicola di Danny DeVito “Hoffa – Santo o mafioso?” (1992).

Nel 1993 è sceneggiatore e attore di “Swingers”, accanto al suo amico Vince Vaughn.

John Favreau: una strada parallela d'attore e regista

Si susseguono le apparizioni in film come “Batman Forever” del 1995, “Dogtown” del 1997 e in serie tv come “Friends” (1997), dove si cala nei panni di Pete Becker, multimiliardario fidanzato di Monica (Courtney Cox) per sei episodi.

Nel 1998 partecipa a “Deep Impact”, con il ruolo di Dr. Gus Partenza e a “Cose molto Cattive”, con Cameron Diaz.

Sempre nello stesso anno comincia a dedicarsi alla regia, che diventerà poi il suo secondo lavoro nell’ambiente cinematografico, con il prodotto per la tv “Bad Cop, Bad Cop”.

"Tutto può succedere" con Jon Favreau

Nel 2000 è Daniel Bateman, il turbolento ex SWAT ed ex giocatore di football ne “Le riserve”, con Keanu Reeves e Gene Hackman. Il 24 Novembre dello stesso anno sposa Joya Tillem, con la quale avrà tre figli, Max nel 2001, Madeleine nata nell’Aprile del 2003 e Brighton Rose nata nell’Agosto del 2006.

Nel 2003 veste i panni di Franklin 'Foggy' Nelson in “Daredevil” al fianco di Ben Affleck, Jennifer Garner e Colin Farrell, è nel cast di “Tutto può succedere”, di Nancy Meyers, con Jack Nicholson e Diane Keaton e debutta anche sul grande schermo con la regia di “Elf”, con Will Ferrell.

Nel 2004 recita in “Wimbledon”, mentre nel 2005 torna dietro la macchina da presa con il film “Zathura - Un'avventura spaziale” per poi partecipare come attore a “Ti odio, Ti lascio, Ti…” (2006), al fianco di Jennifer Aniston e dell’amico Vince Vaughn.

Jon Favreau, "Iron Man" di Hollywood

Nel 2008 si dedica alla regia di “Iron Man”, di cui verrà realizzato il seguito nel 2010 (in cui vestirà anche i panni di Harold "Happy" Hogan), e recita nella commedia “Four Christmases”; mentre nel 2009 lo troviamo nel cast di "I Love You, Man" e nella commedia "L'isola delle coppie", ed inoltre presta la voce a uno dei personaggi di "G-Force".

Nel 2012 è nel cast di "John Carter", ispirato a un romanzo di Edgar Rice Burroughs e in "Una famiglia all’improvviso" di Alex Kurtzman. L’anno successivo indossa, di nuovo, i panni di Happy Hogan in “Iron Man 3” (2013), film che ha realizzato l’incasso più alto dell’intera trilogia, aggiudicandosi il 5º posto nella lista dei film di maggiore incasso di sempre.

A fine 2013, torna al cinema nelle vesti di Manny Riskin per “The Wolf of Wall Street” di Martin Scorsese, recitando accanto a Leonardo Di Caprio. Nel 2014 è il protagonista di "Chef - La ricetta perfetta". Nel 2016 esce il live action movie, tratto dal classico Disney "Il libro della giungla", pellicola che vede alla regia proprio Jon Favreau.

Eva Carducci

Jon Favreau Filmografia - Attore

Jon Favreau Filmografia

  • Guai in famiglia, regia di Ted Kotcheff (1992)
  • Hoffa: santo o mafioso?, regia di Danny DeVito (1992)
  • Rudy - Il successo di un sogno, regia di David Anspaugh (1993)
  • PCU, regia di Hart Bochner (1994)
  • Seinfeld, (Serie TV 1 episodio) (1994)
  • Mrs. Parker e il circolo vizioso, regia di Alan Rudolph (1994)
  • Chicago Hope, (Serie TV 2 episodi) (1994)
  • Ciao Julia, sono Kevin, regia di Ron Underwood (1994)
  • Grandpa's Funeral, regia di Patricia Resnick, (Cortometraggio) (1994)
  • Batman Forever, regia di Joel Schumacher (1995)
  • The Larry Sanders Show, (Serie TV 1 episodio) (1995)
  • Notes from Underground, regia di Gary Walkow (1995)
  • Swingers, regia di Doug Liman (1996)
  • Just Your Luck, regia di Gary Auerbach (1996)
  • Persons Unknown, regia di George Hickenlooper (1996)
  • Desert Breeze, regia di Allan Arkush, (Film TV) (1996)
  • Tracey Takes On..., (Serie TV 2 episodi) (1996-1997)
  • Friends, (Serie TV) (1997)
  • Dogtown, regia di George Hickenlooper (1997)
  • Deep Impact, regia di Mimi Leder (1998)
  • Cose molto cattive, regia di Peter Berg (1998)
  • Hercules, (Serie TV 1 episodio) (1999)
  • Rocky Marciano, regia di Charles Winkler (1999)
  • Rocket Power, (Serie TV 1 episodio) (1999)
  • Love & Sex, regia di Valerie Breiman (2000)
  • Dilbert, (Serie TV 1 episodio) (2000)
  • Le riserve, regia di Howard Deutch (2000)
  • Buzz Lightyear of Star Command, (Serie TV 5 episodi) (2000)
  • Made - Due imbroglioni a New York, regia di Jon Favreau (2001)
  • Ain't It Cool News, regia di Kelly D. Hommon, (Film TV) (2001)
  • I Griffin, (Serie TV 1 episodio) (Voce) (2002)
  • Rugrats, (Serie TV 1 episodio) (Voce) (2002)
  • Daredevil, regia di Mark Steven Johnson (2003)
  • Big Empty - Tradimento fatale, regia di Steve Anderson (2003)
  • Elf, regia di Jon Favreau (2003)
  • Tutto può succedere - Something's Gotta, regia di Nancy Meyers (2004)
  • The King of Queens, (Serie TV 1 episodio) (2004)
  • Wimbledon, regia di Richard Loncraine (2004)
  • My Name Is Earl, (Serie TV 1 episodio) (2006)
  • Monk, (Serie TV 1 episodio) (2006)
  • Ti odio, ti lascio, ti..., regia di Peyton Reed (2006)
  • Boog & Elliot a caccia di amici, regia di Roger Allers e Jill Culton, (Voce) (2006)
  • Iron Man, regia di Jon Favreau (2008)
  • Tutti insieme inevitabilmente, regia di Seth Gordon (2008)
  • Robot Chicken, (Serie TV 1 episodio) (Voce) (2009)
  • I Love You, Man, regia di John Hamburg (2009)
  • G-Force - Superspie in missione, regia di Hoyt Yeatman, (Voce) (2009)
  • L'isola delle coppie, regia di Peter Billingsley (2009)
  • Iron Man 2, regia di Jon Favreau (2010)
  • Star Wars: The Clone Wars, (Serie TV) (2010-2013)
  • Il signore dello zoo, regia di Frank Coraci, (Voce) (2011)
  • John Carter, regia di Andrew Stanton (2012)
  • Una famiglia all'improvviso, regia di Alex Kurtzman (2012)
  • Spoilers with Kevin Smith, (Serie TV 1 episodio) (2012)
  • Io sono tu, regia di Seth Gordon (2013)
  • Iron Man 3, regia di Shane Black (2013)
  • The Wolf of Wall Street, regia di Martin Scorsese (2013)
  • Chef, regia di Jon Favreau (2014)
  • Term Life, regia di Peter Billingsley (2015)
  • Spider-Man: Homecoming, regia di Jon Watts (2017)

John Favreau Filmografia - Attore - Televisione

  • Seinfeld - serie TV, episodio 5x20 (1994)
  • Chicago Hope – serie TV, 2 episodi (1994)
  • Friends – serie TV, 6 episodi (1997)
  • Rocky Marciano – film TV, regia di Charles Winkler (1999)
  • I Soprano (The Sopranos) Serie Tv 1 episodio (2000)
  • Detective Monk (Monk) – serie TV, 1 episodio (2006)
  • My Name Is Earl – serie TV, 1 episodio (2006)
  • Entourage – serie TV, 1 episodio (2015)

Jon Favreau Filmografia - Regista - Cinema

  • Bad Cop, Bad Cop, (Film TV) (1998)
  • Smog, (Film TV) (1999)
  • Made - Due imbroglioni a New York, (2001)
  • Elf, (2003)
  • Life on Parole, (Film TV) (2003)
  • Zathura - Un'avventura spaziale, (2005)
  • In Case of Emergency, (Serie TV 1 episodio) (2007)
  • Iron Man, (2008)
  • Iron Man 2, (2010)
  • Jimmy Kimmel Live!, (Serie TV 1 episodio) (2011)
  • Cowboys & Aliens, (2011)
  • Revolution, (Serie TV 1 episodio) (2012)
  • About a Boy, (Serie TV 1 episodio) (2013)
  • The Office, (Serie TV 1 episodio) (2013)
  • Chef, (2014)
  • Il libro della giungla (2016)

Jon Favreau Filmografia - Regista - Televisione

  • Undeclared - serie TV, episodio 1x16 (2002)
  • In Case of Emergency - Amici per la pelle - serie TV, episodio pilota (2007)
  • Revolution - serie TV, episodio pilota (2012)
  • The Office - serie TV, episodio 9x16 (2013)
  • About a Boy - serie TV, episodio pilota (2014)
  • The Orville – serie TV, episodio pilota (2017)

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *