John Wick – Capitolo 2

John Wick Capitolo 2 – Recensione: il ritorno di un killer

John Wick - Capitolo 2 l'assassino compra un completo in sartoria.

Era il 2014 quando per le prime volte le sale cinematografiche conoscevano John Wick, ex killer professionista costretto dalle contingenze a tornare a lavoro. Il film, con soli 20 milioni di budget, cifra piuttosto bassa per un action hollywoodiani, riuscì ad incassare più 120 milioni nel mondo, rilanciando difatti, la carriera del suo protagonista, Keanu Reeves, che da anni non è azzeccava più una.

Il personaggio di un ex assassino professionista che emerge con riluttanza dalla pensione per vendicarsi, senza pieta, nei confronti di alcuni mafiosi russi, sembrava bene adattarsi alle caratteristiche dell’attore: infelice ma spietato e di nero vestito, prestava tutta la sua agile fisicità in scene adrenaliniche di sparatorie e acrobatiche pratiche di arti marziali.

John Wick Capitolo 2: un debito da saldare

Questa volta, il pretesto per dare inizio al nuovo bagno di sangue è dato dalla visita, inaspettata e indesiderata, di un ex collega di Wick.

Il secondo capitolo, infatti, riparte solo pochi giorni dopo la fine degli eventi del primo. Riuscito a vendicare il torto subito e a recuperare la sua amata Mustang nera del 69’ dalla mafia russa di New York, l’uomo può godere della sua, guadagnata, pensione. Ma si sa il fato non è mai clemente con simili personaggi. Un giorno si presenta alla sua porta il malvivente italiano Santino D'Antonio (Riccardo Scamarcio) rivendicando un debito contratto anni prima. L’uomo gli commissiona l'omicidio della sorella Gianna (Claudia Gerini) per assicurarsi il controllo di un'organizzazione malavitosa di respiro internazionale. Wick è costretto a partire per Roma e confrontarsi con alcuni degli assassini più spietati del globo.

John Wick Capitolo 2: tra inseguimenti e omicidi

La trama è un semplice preteso per dar vita a inseguimenti e omicidi perpetrati con pistole, coltelli e quant'altro alla porta di John. In un film del genere a contare non sono tanto i dialoghi (pochi) o la storia (scontata) ma l'azione e la violenza estetizzante. In questo il film riesce bene.

Influenzato da un forte gusto postmoderno e da quel linguaggio fumettistico e da videogame, tanto amato da un certo action contemporaneo, la pellicola regala eleganti coreografie d’azioni, abilmente orchestrate dal regista, Chad Stahelski. Non a caso questo (già regista della prima pellicola) prima di intraprendere la carriera registica ha lavorato, in qualità di stuntman, in molti celebri film, tra cui la saga di “Matrix”. Difatti il capolavoro dei fratelli Wachowski aleggia nel film come un fantasma. Pensiamo solo che il cast arruola anche Laurence Fishburne, il Morpheus di “Matrix”. Sebbene non siamo minimamente dalle parti di quel capolavoro, il film sedurrà il pubblici assetato di sangue grazie a una carneficina efferata, magnificamente messa in scena.

Oreste Sacco

  • Titolo originale: John Wick: Chapter 2
  • Regia: Chad Stahelski
  • Cast: Keanu Reeves, Bridget Moynahan, Ruby Rose, Peter Stormare, Ian McShane, Common, Margaret Daly, Alex Ziwak, Riccardo Scamarcio, Laurence Fishburne, John Leguizamo, Lance Reddick, Thomas Sadoski
  • Genere: Azione, Thriller, Colore
  • Durata: 100 minuti
  • Produzione: USA, 2017
  • Distribuzione: Eagle Pictures
  • Data di uscita: 16 marzo 2017

John Wick - Capitolo 2 la locandina dell'action movie"John Wick - Capitolo 2" è il secondo capitolo sulle vicende dell'assassino professionista interpretato da Keanu Reeves. Questa volta John Wick sarà obbligato a ritornare sul campo a causa di Santino D'Antonio, suo ex-socio, il quale ha intenzione di assicurarsi il controllo di un pericolosissimo gruppo di spietati assassini, attivo a livello internazionale.

Vincolato da un passato in comune e da un profondo legame di sangue, John non può rifiutare la richiesta del suo ex-collega: eliminare sua sorella Gianna, a capo del pool di temibili sicari, per prenderne il posto.

Partirà quindi alla volta di Roma, dove ha sede il gruppo, mettendo alla prova le sue abilità di fronte ai killer più spietati del pianeta.

John Wick - Capitolo 2: Keanu Reeves assassino 2.0 nel sequel del fortunato action movie

Di nuovo il sex symbol più adorato e desiderato del mondo veste i panni di John Wick in questo secondo episodio dedicato all'invincibile assassino. Seconda tappa cinematografica di un ritorno in grande stile per Keanu Reeves, protagonista dell'acclamatissima saga cinematografica cyberpunk "Matrix". Alla regia troviamo Chad Stahelski (già regista, insieme a David Leitch, del primo capitolo). La pellicola è prodotta dalla Summit Entertainment, che fa capo alla Lionsgate.

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *