J.J. Abrams: per “Star Wars” è tempo di recarsi ‘altrove’

J.J. Abrams, il regista di “Star Wars”: Episodio IX”, durante un’intervista rilasciata alla BBC ha dichiarato che è tempo di allargare gli orizzonti e di portare il franchise ‘altrove’ nello spazio.

J.J. Abrams: in arrivo novità per il franchise di “Star Wars”

Star Wars

Dopo le fatiche dell’ultimo “Star Wars: Episodio IX”, il regista, produttore e sceneggiatore cinematografico J.J. Abrams – più che noto al grande pubblico per aver portato sul piccolo schermo grandi successi come ” Lost”, ” Fringe” e il più recente “Westworld – Dove tutto è concesso” e capolavori cinematografici del livello di “Mission Impossible III”, il rilancio di “Star Trek” e ben due episodi di “Guerre Stellari” – ha dichiarato che è tempo di portare l’ultimo capitolo del franchise ad esplorare nuovi mondi.

In occasione di una recente intervista per la BBC, tenutasi assieme al compositore Michael Giacchino, infatti, Abramas ha affermato che l’idea per questa novità da introdurre nell’ultima puntata di “Star Wars”, è nata sul set dell’ Episodio IX e che servirà a tornare, con un po’ di malinconia, alla medesima sensazione di eccitazione provata da bambini, davanti ai primi film della saga.

J.J. Abrams ha poi aggiunto: “Allo stesso tempo, dobbiamo portare i protagonisti in luoghi in cui non sono mai stati e questa è una sorta di responsabilità nei loro confronti. E’ una cosa strana, Michael (parlando di Giacchino) ha lavorato sul set di film come “Planet of the Apes” e “Star Trek” e “Star Wars” ed  stato come un sogno che si realizzava. Eppure non possiamo solo pensare a divertirci; dobbiamo andare altrove”.

J.J. Abrams: il difficile compito di non deludere il grande pubblico

Che cosa intende JJ Abrams con questo ‘altrove’ resta ancora essenzialmente un mistero; infatti il regista non ha aggiunto ulteriori informazioni a riguardo. Quello che sappiamo per certo è che mantenere alta l’attenzione e il gradimento del pubblico rispetto ad una serie di film nata nel 1977 non è cosa facile, soprattutto quando quest’ultima è molto amata e su di essa vi sono grandi aspettative. Per saperne di più, dunque, non ci resta che attendere.

Ilaria Romito

20/10/2017

 

 

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *