Jimmy Kimmel condurrà la 90ª edizione degli Oscar

Jimmy Kimmel, uno degli showman più apprezzati dal pubblico americano tornerà per il secondo anno consecutivo nelle vesti di conduttore della cerimonia di premiazione più attesa dell’anno: la 90ª edizione degli Oscar.

Jimmy Kimmel raddoppia

 

Jimmy Kimmel

Jimmy Kimmel agli Oscar 2017

Il “Jimmy Kimmel Live!” è uno degli show più seguiti d’America e non è un caso che il suo presentatore sia stato richiamato a condurre gli Oscar 2018. Per il celebre showman americano è il secondo anno consecutivo sul palco del Dolby Theatre, segno che la Abc Entertaiment ha apprezzato il suo lavoro, nonostante la famosa gaffe della passata edizione.

“Dopo solo un anno, non possiamo immaginare nessun altro a condurre gli Oscar. La sua abilità di intrattenere il pubblico è indispensabile in una notte in cui tutto può accadere”, ha detto Channing Dungey a Variety, presidente del network che trasmette lo show più seguito dagli amanti del cinema.

Jimmy Kimmel: come dimenticare quel famoso errore

Gaffe degli Oscar 2017

La famosa gaffe durante la notte degli Oscar 2017

Per Jimmy Kimmel un’edizione da dimenticare quella del 2017, segnata da quel famoso errore commesso durante la proclamazione per il Miglior Film, quando “La La Land” fu annunciato come vincitore; premio poi andato al film di Barry Jenkins, “Moonlight”. Il terribile malinteso è costato il licenziamento a Brian Cullinan e Martha Ruiz, responsabili della consegna, nelle mani dei presentatori, delle buste con i titoli vincitori.

“Condurre gli Oscar è stato il punto più alto della mia carriera. Ringrazio l’Academy per avermi chiesto di ritornare a lavorare con due delle mie persone preferite Michael De Luca e Jennifer Todd [produttori]” , afferma Kimmel. “Se si pensa che abbiamo mandato tutto all’aria la fine dello show di quest’anno, aspettate di vedere cosa stiamo preparando per la 90ª edizione degli Oscar”, conclude il conduttore.

La prossima edizione degli Oscar si svolgerà il 4 Marzo 2018, mentre le nomination saranno annunciate il 23 Gennaio 2018.

Silvia D’Ambrosio

17/05/2017

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *