Jennifer Lawrence nel prossimo film di Luca Guadagnino

Luca Guadagnino, che attualmente sta destando l’attenzione degli Oscar per il travolgente “Chiamami col tuo nome”, dirigerà Jennifer Lawrence in “Burial Rites”, come riportato da Variety. La Lawrence, oltre a essere la protagonista di questo dramma storico, sarà anche la produttrice. La TriStar Pictures, divisione della Sony Pictures, detiene i diritti internazionali del film.

Un nuovo progetto per Jennifer Lawrence e Luca Guadagnino

luca guadagnino

Il film è ispirato al libro di Hannah Kent del 2013 intitolato “Burial Rites“, e si concentra sulla storia di Agnes Magnusdottir (Jennifer Lawrence), l’ultima donna a essere stata pubblicamente giustiziata in Islanda, nel 1830: Agnes era stata condannata a morte per l’uccisione di due uomini, e per aver dato fuoco alla loro casa. La storia si ambienta nel periodo di tempo in cui Agnes aspetta la conferma per la sua sentenza di morte da parte della corte di giustizia, un momento in cui è costretta a stringere nuovo legami romantici e emotivi, mentre riflette sui suoi crimini.

Oltre a “Chiamami col tuo nome”, dramma romantico che ha ricevuto molte lodi e che ha guadagnato tre nomination ai prossimi Golden Globe, Guadagnino ha diretto anche “A Bigger Splash” e “Io sono l’amore”. Altri suoi progetti futuri comprendono il remake del classico dell’horror, “Suspiria” e “Rio”, un thriller con Benedict Cumberbatch e Jake Gyllenhaal.

Jennifer Lawrence ha vinto un Oscar per la sua interpretazione in “Il lato positivo – Silver Linings Playbook”. I suoi progetti futuri includono lo spy thriller “Red Sparrow” e “X-Men: Dark Phoenix”, in cui tornerà a interpretare il ruolo della mutante mutaforma Mistica.

Allison Shearmur, produttore esecutivo che ha supervisionato lo sviluppo e la produzione di “The Hunger Games” per la Lionsgate, e Justin Ciarrocchi, produrranno il film con la Lawrence. Shearmur recentemente ha anche prodotto “Rogue One: A Star Wars Story”, e produrrà anche il prossimo “Solo: A Star Wars Story.

Gary Ross e Jerry Kalajian saranno i produttori esecutivi. Inizialmente la regia del film era stata affidata a Ross, vicino al riunirsi con Jennifer Lawrence, la star di “Hunger Games”, prima che il progetto venisse affidato a Luca Guadagnino. Il presidente della TriStar Hannah Minghella, e Shary Shirazi, supervisioneranno la produzione per  la TriStar Pictures.

“Luca è un talento raro. I suoi film colgono uno squisito senso di pace inestricabilmente legato allo stato emotivo dei complessi personaggi che crea”, ha affermato Minghella in una dichiarazione. “Non posso immaginare una collaborazione più eccitante di quella tra Luca e Jennifer, che porterà alla vita la bella e tragica storia di Agnes.”

“Luca Guadagnino è un narratore magistrale che riesce a rappresentare efficacemente le sfumature della condizione umana nei suoi film. Non posso aspettare ancora per vedere la sua originale visione della cruda, poetica e brutalmente viscerale storia vera di Agnes Magnúsdóttir, l’ultima donna a essere stata pubblicamente giustiziata in Islanda per aver ucciso due uomini” ha dichiarato Allison Shearmur. “Jennifer Lawrence, Justine Ciarrocchi e io amiamo questo progetto e non potremmo essere più eccitati dal modo in cui si sta sviluppando, così come della passione che Hannah Minghella riesce a suscitare nella lavorazione di questo progetto alla TriStar.”

 

Nicolò Piccioni

13/12/2017

 

 

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *