James Mangold dirigerà Elle Fanning nel film su Patty Hearst

James Mangold sarà il regista del film dedicato a Patty Hearst. Ad interpretare la giovane ereditaria sarà Elle Fanning.

James Mangold: una storia surreale

James Mangold news

James Mangold, autore di film come “Quando l’amore brucia l’anima – Walk the Line”, “Ragazze interrotte” e dopo l’enorme successo che ha ottenuto con il film “Logan – The Wolverine” sia al botteghino di tutto il mondo (incassando 616.8 milioni di dollari), sia da parte della critica, sembra essere secondo Variety in procinto di iniziare un nuovo progetto.

Ancora senza titolo ufficiale, il film adatterà il libro bestseller di Jeffrey Toobin, “American Heiress”, basato sulla vita di Patty Hearst, ereditiera dell’impero della carta stampata, visto che tra i suoi avi vantava William Randolph Hearst (ispirò Orson Welles nel film “Quarto potere”), la quale venne rapita a Berkeley, in California nel 1974 dai membri dell’Esercito di Liberazione Simbionese, salvo poi aderire al gruppo e iniziare una carriera criminale fatta di rapine che portarono all’uccisione di civili. Fu catturata dalla polizia nel 1975.

La sceneggiatura del film sarà affidata a Larry Karaszewski e Scott Alexander (“Larry Flynt – Oltre lo scandalo”, “Man on the Moon” di Miloš Forman) , lo stesso Mangold collaborerà alla stesura del testo e alla produzione del film insieme a Nina Jacobsen e Brad Simpson.

Ad interpretare Patty Hearst sarà la giovanissima Elle Fanning, già vista in film come “The Neon Demon” di Nicolas Winding Refn, “L’inganno” di Sofia Coppola e “Super 8” di J. J. Abrams.

 

James Mangold: gli altri progetti

Il regista statunitense James Mangold sarebbe interessato anche ad altri progetti che comprendono l’adattamento del libro di Don Winslow, “Corruzione”, incentrato sulla fitta rete di corruzione che alimenta New York, l’adattamento del libro per bambini di Katherine Applegate “Creanshaw” e lo spin-off di “Logan” dedicato alla piccola mutante X-23, Laura.

Anche Elle Fanning comparirà prossimamente nelle sale in un altro film biografico incentrato sulla figura di Mary Shelley, la scrittrice che ha dato vita al mito di Frankenstein, presentato in anteprima al Torino Film Festival.

Tomas Barile

7/12/2017

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *