It: palloncini rossi dalle fogne in Pennsylvania

Un brivido di orrore ha percorso le schiene dei cittadini della città di Sydney in Pennsylvania, quando un particolare piuttosto inquietante, che ricordava vagamente il noto clown del film “It”,  ha colorato di rosso le strade della loro città.

It: la trovata promozionale terrorizza i passanti

It Pennywise

Come ben sappiamo, il marketing è una componente fondamentale della promozione e tutte le grandi aziende sono tenute a farlo; ma essere originali e lasciare il segno, è la chiave del successo. Lo sa bene la produzione di “It” il nuovo attesissimo film in arrivo quest’anno nelle sale cinematografiche, remake della miniserie cult anni ’90 diretta da Tommy Lee Wallace.

Questa mattina gli abitanti di Sydney, in Pennsylvania, si sono trovati davanti a qualcosa di davvero inquietante, mentre passeggiavano per strada o avevano fretta di andare a lavoro. Alcuni palloncini rossi, accompagnati dalla raccapricciante scritta “It is closer than you think” – ovvero “E’ più vicino di quello che pensi” –  sono comparsi vicino ai tombini delle fogne, in uno stile inconfondibile che poco lasciava spazio all’immaginazione. La prima reazione dei cittadini è stata certamente di sgomento, fino a che non è stata chiara la citazione e allora un mare di palloncini rossi, ha invaso le pagine di tutti i social network attualmente in voga, rendendo impeccabile e super riuscita la strategia commerciale adottata dalla produzione della pellicola.

It: il clown che attira le sue vittime dai tombini

Il clown Pennywise, protagonista sia del film che del noto romanzo di Stephen King – uno dei più celebri e fortunati dei suoi lavori – da cui esso è tratto, è infatti solito nascondersi nei tombini e provare ad attirare le sue piccole vittime con questo escamotage dei palloncini; indimenticabile la scena in cui il piccolo Georgie con la sua barchetta, cade nella trappola del mostruoso alieno/pagliaccio.

Il film diretto dal regista Andrés Muschietti, arriverà finalmente nelle sale internazionali a partire dal 7 settembre, mentre in Italia dovremo aspettare fino al 19 ottobre per godere dell’interpretazione del giovanissimo Bill Skarsgård, a cui il magnifico Tim Curry ha passato il testimone, nel dare voce e volto al temibile The Dancing Clown.

Ilaria Romito

07/09/2017

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *