Il Vangelo secondo Mattei

  • Regia: Antonio Andrisani, Pascal Zullino
  • Cast: Flavio Bucci, Pascal Zullino, Antonio Andrisani, Antonio Stornaiolo, Gigi Angelillo, Riccardo Zinna, Andrea Osvart
  • Genere: Commedia, colore
  • Durata: 79 minuti
  • Produzione: Italia, 2017
  • Distribuzione: Moovioole        
  • Data di uscita: 26 Ottobre 2017

Il vangelo secondo Mattei locandina"Il Vangelo secondo Mattei" è girato interamente a Matera che fa da sfondo alla storia di un cinico regista che, insieme al suo assistente, ritorna in Basilicata, loro terra natìa per riscattarsi dalla vita stessa.

Non molto talentuosi e alla ricerca di visibilità, i due, all’età di 50 anni dopo diversi fallimenti nelle loro ambizioni artistiche decidono di approdare al dissenso sulle estrazioni petrolifere per creare un film inchiesta, che porterà il titolo di "Il Vangelo secondo Mattei", appunto.

Come protagonista della loro pellicola  scelgono un anziano materano, Franco, un settantenne che da precedentemente ha partecipato come comparsa al film “Il Vangelo secondo Matteo” , al quale è apertamente ispirato, di Pier Paolo Pasolini. Franco che come sogno nel cassetto ha proprio quello di fare l'attore, la proposta del regista di interpretare Gesù sembra essere l’occasione del grande riscatto. Ma i sogni di rivincita di tutti saranno ben presto spezzati.

Il Vangelo secondo Mattei: ecologia e cinema

Una grottesca commedia italiana "Il Vangelo secondo Mattei" vede un grandioso Flavio Bucci e anche la partecipazione straordinaria di Mimmo Calopresti e Enrique Irazoqui. Quest'ultimo, conosciuto come il Gesù della pellicola di Pasolini, ritorna sugli schermi dopo diversi anni per riprendere nuovamente i panni del Messia in un divertente cameo.

La pellicola affronta il delicato rapporto tra ambiente e petrolio, oggi, al centro delle questioni mondiali. Il tema del petrolio, presente per la prima volta nelle opere cinematografiche, è ben saldato per rappresentare storie di piccoli uomini chi con i propri sogni, chi con i propri valori e chi con le miserie.

"Un lavoro come il nostro è sempre alla ricerca di nuove storie, nuove problematiche da raccontare", il commento, questo, dell'attore Flavio Bucci che così continua: «non solo, "Il Vangelo secondo Mattei" è occasione di incontro con i due registi, voce della nuova generazione, ma è anche occasione per riscoprire una città, quella di Matera. Sono, queste, esperienze che ti riempiono la vita».

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *