Il Testimone Invisibile (2018)

  • Regia: Stefano Mordini
  • Cast: Riccardo Scamarcio, Miriam Leone, Maria Paiato, Fabrizio Bentivoglio
  • Genere: Thriller, colore
  • Durata: n/d
  • Produzione: Italia, 2018
  • Distribuzione: Warner Bros Italia
  • Data di uscita: 13 dicembre 2018

Il testimone invisibile loc"Il Testimone Invisibile" è l'adattamento italiano del thriller di Oriol Paulo "Contratiempo" uscito nel recente 2016.
In una mattina Adriano Doria, un giovane imprenditore affascinante e di successo, interpretato da Riccardo Scamarcio ("Mio Fratello è figlio unico", "Mine Vaganti", "Il Sapore del Successo") si sveglia in una stanza d'albergo accanto al corpo privo di vita della sua amante, l'incantevole e talentuosa fotografa Laura interpretata da Miriam Leone.

Il Testimone Invisibile: la prova dell'innocenza

Adriano, nello shock e nell'incomprensione, finisce con l'essere accusato dell'omicidio della povera Laura ma si dichiara fortemente innocente, contro ogni evidenza. Per sua fortuna può permettersi di chiamare a lavorare una rinomata penalista, famosa nel campo per non aver mai perso una singola causa. Egli incarica quindi Virginia Ferrara, interpretata da Maria Paiato ("Il comandante e la cicogna", "Io sono l'amore" e "Un paese quasi perfetto"), di difendere il suo nome e la sua innocenza.

Sembra però emergere un testimone chiave e il sempre più vicino interrogatorio costringono Adriano e Virginia a preparare la strategia della sua difesa in sole tre ore e cercare la prova che possa scagionarlo da ogni accusa.
Il cerchio si chiude sempre di più su Adriano che messo alle strette, dovrà confessare tutta la verità, per quanto scomoda possa essere e per quanto possa costargli, se vuole avere una speranza di restare un uomo libero.

Il film thriller di Stefano Mordini ("Acciaio" e "Pericle il nero" nel quale ha già collaborato con Scamarcio) è stato girato nell'arco di sei settimane e le riprese sono state svolte fra il Trentino e Roma.

Il film è stato prodotto con il contributo della Trentino Film Commission.

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *