Il mio nome è Thomas (2018)

  • Regia: Terence Hill
  • Cast: Terence Hill, Andy Luotto, Veronica Bitto, Guia Jelo   Regia di Terence Hill.
  • Genere: Commedia, colore
  • Durata: n/d
  • Produzione: Italia, 2018
  • Distribuzione: Lux Vide
  • Data di uscita: 19 aprile 2018

Il mio nome è Thomas posterThomas, in sella alla sua moto, decide di intraprendere un viaggio solitario attraverso il deserto di Almeria, in Spagna. Ha bisogno di tempo per riflettere sulla sua vita, ma subito dopo l’inizio della sua avventura incontra Lucia, una giovane ragazza in difficoltà.

Thomas decide di aiutarla salvandola dai due delinquenti e, da questo momento, Lucia non vuole abbandonarlo e, malgrado le sue proteste, lo segue in questo lungo viaggio. Una volta giunti presso il traghetto per Barcellona, la ragazza decide di imbarcarsi a sua volta per poi separarsi raggiunta la terra ferma. Così Thomas prosegue da solo verso una meta ancora da definire, finché non trova un villaggio abbandonato in cui stabilirsi e vivere a contatto con la natura. Ma non rimane da solo a lungo, viene raggiunto dalla sua nuova conoscenza Lucia ed è qui che i due si conoscono meglio divenendo dei veri amici.

Il mio nome è Thomas: ul film per ricordare Bud Spencer

"Il mio nome è Thomas" è un film diretto e interpretato da Terence Hill, dedicato al suo amico e collega Bud Spencer, scomparso il 27 giugno 2016.

Le riprese si sono svolte ad Almeria, un comune spagnolo dell’Andalusia. Si tratta del luogo in cui i due attori si sono conosciuti nel lontano 1967 sul set di "Dio perdona… io no" prodotto da Giuseppe Colizzi.

Non è la prima volta in cui Terence Hill indossa i panni di regista, il suo è un grande ritorno dopo una pausa durata ben 24 anni. Nel frattempo, però, non aveva mai abbandonato la sua carriera da attore recitando per anni il ruolo del protagonista nella serie TV "Don Matteo" della Rai.

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *