Idris Elba

Attore versatile, uomo affascinante e pieno di carisma. Nel corso della sua carriera ha interpretato personaggi molto diversi tra loro, dimostrando coraggio nelle sue scelte artistiche. Tutto questo è Idris Elba.

Idris Elba, un Dj portato per il cinema

(Londra, 6 settembre 1972)

Idris Elba BiografiaSeppur nato e cresciuto nell’ East London, in Idris Elba scorre sangue africano: madre ghanese e padre originario della Sierra Leone, si trasferiscono a Londra nella speranza di una vita migliore.

Fin da piccolo matura una profonda passione per l’arte, specialmente la musica, riuscendo ad affermarsi come disc jockey di eventi come matrimoni, compleanni, etc…Grazie al suo talento, a sedici anni vince un concorso per entrare al National Youth Music Theatre, un’esperienza che lo porta ad interessarsi anche alla recitazione, non trascurando mai però la sua musica.

In questi anni, infatti, la sua carriera da Dj prosegue a gonfie vele, riuscendo ad esibirsi in importanti club londinesi con lo pseudonimo di DJ Big Driis, divenuto noto negli ambienti musicali di quel tempo.

Idris Elba, piccoli ruoli che gli fanno guadagnare grandi opportunità

Pur di rimanere al National Youth Music Theatre, Idris Elba svolge numerosi lavoretti, tra questi anche delle brevi apparizioni per il piccolo schermo. Nel 1995 inizia così a lavorare per diverse produzioni televisive britanniche quali “Absolutely Fabulous” nei panni di un gigolò, “Ultraviolet”  e “Dangerfield”.

Di fronte alle scarse opportunità di lavoro, Idris decide di trasferirsi nel 2001 a New York, ottenendo importanti ruoli in film come “Buffalo Soldiers” (2001), ambientato durante la caduta di Berlino, e nel dramma storico “Accade in aprile” (2005).

Il sogno americano regala al giovane attore inglese numerose opportunità che il suo paese natio gli aveva negato. Il debutto sul piccolo schermo americano avviene con un episodio nella celebre serie tv “Law & Order - I due volti della giustizia” che, seppur in un ruolo minore, gli è bastato per farsi notare e scritturare nella serie “The Wire”, dove dal 2002 al 2004 interpreta il personaggio di Russell "Stringer" Bell.

Idris Elba, i primi passi nel mondo del cinema

Come spesso accade, il passaggio dalla televisione al cinema è naturale per gli attori poliedrici come Idris Elba. Dal punto di vista cinematografico, il 2007 è un anno d’oro per DJ Big Driis: partecipa al film “Daddy’s Little Girls” di Tyler Perry; affianca Hilary Swank ne “I segni del male” ; viene diretto da un grande autore, Ridley Scott, nel film “American Gangster”, con Denzel Washington e Russer Crowe e appare nel film di Danny Boyle “28 settimane dopo”.

Tra un film e l’altro l’attore trova anche il tempo per registrare un EP contenente 4 canzoni e per partecipare all'intro dell'album di Jay-Z “American Gangster”.

Anche il 2008 si rivela un anno prolifico per Idris : entra a far parte del ricco cast di “RocknRolla”, diretto da Guy Ritchie, è protagonista dell’horror “Il mai nato” ed è il marito di Beyoncè nel thriller “Obsessed”.

Il ruolo della vita arriva solo nel 2013, quando viene scritturato per vestire i panni del grande leader politico Nelson Mandela in “Mandela: Long Walk to Freedom”, un ritratto autobiografico per cui il noto attore si è preparato passando una notte nel carcere di Robben Island.

Anche l’universo Marvel desidera lavorare con lui e lo scrittura per il ruolo di Heimdall nel film “Thor”, confermandolo anche per successivi capitoli e per il film sugli Avengers. Nel 2016 Idris Elba entra anche nel mondo del doppiaggio prestando la voce alla tigre Shere Khan nel live-action “Il libro della giungla” (2016) , al tricheco Fluke ne “Alla ricerca di Dory” e al Capitano Bogo nel film “Zootropolis”.

Nel 2017 figura tra i protagonista, insieme a Kate Winslet,  di “Il domani tra di noi” regia di Hany Abu-Assadm, e de "La Torre Nera", tratto dall'omonima saga di Stephen King.

Idris Elba, vita privata

Per quattro anni, dal 1997 al 2001, è stato sposato con Dormowa Sherman, anche lei attrice, dalla quale ha avuto una figlia, Isan, nata dopo la loro rottura.

Silvia D’Ambrosio

Idris Elba Filmografia - Cinema

Idris Elba Filmografia

  • Belle maman, regia di Gabriel Aghion (1999)
  • Sorted, regia di Alexander Jovy (2000)
  • Buffalo Soldiers, regia di Gregor Jordan (2001)
  • One Love, regia di Rick Elgood e Don Letts (2003)
  • Accadde in aprile, regia di Raoul Peck (2005)
  • The Gospel, regia di Rob Hardy (2005)
  • Daddy's Little Girls, regia di Tyler Perry (2007)
  • I segni del male, regia di Stephen Hopkins (2007)
  • 28 settimane dopo, regia di Juan Carlos Fresnadillo (2007)
  • American Gangster, regia di Ridley Scott (2007)
  • This Christmas - Natale e altri guai, regia di Preston A. Whitmore II (2007)
  • Che la fine abbia inizio, regia di Nelson McCormick (2008)
  • RocknRolla, regia di Guy Ritchie (2008)
  • The Human Contract, regia di Jada Pinkett Smith (2008)
  • Il mai nato, regia di David S. Goyer (2009)
  • Obsessed, regia di Steve Shill (2009)
  • Takers, regia di John Luessenhop (2010)
  • Legacy, regia di Thomas Ikimi (2010)
  • The Losers, regia di Sylvain White (2010)
  • Thor, regia di Kenneth Branagh (2011)
  • Ghost Rider - Spirito di vendetta, regia di Mark Neveldine e Brian Taylor (2012)
  • Prometheus, regia di Ridley Scott (2012)
  • Pacific Rim, regia di Guillermo del Toro (2013)
  • Thor: The Dark World, regia di Alan Taylor (2013)
  • Mandela: Long Walk to Freedom, regia di Justin Chadwick (2013)
  • Ossessione omicida, regia di Sam Miller (2014)
  • Second Coming, regia di Debbie Tucker Green (2014)
  • Avengers: Age of Ultron, regia di Joss Whedon (2015)
  • The Gunman, regia di Pierre Morel (2015)
  • Beasts of No Nation, regia di Cary Fukunaga (2015)
  • Bastille Day, regia di James Watkins (2016)
  • Star Trek Beyond, regia di Justin Lin (2016)
  • La torre nera (The Dark Tower), regia di Nikolaj Arcel (2017)
  • Thor: Ragnarok, regia di Taika Waititi (2017)
  • Il domani tra di noi (The Mountain Between Us), regia di Hany Abu-Assad (2017)

Idris Elba Filmografia - Televisione

  • 2point4 Children (Serie TV, 1 episodio) (1994)
  • Space Precinct (Serie TV, 1 episodio) (1994)
  • Absolutely Fabulous (Serie TV, 1 episodio) (1995)
  • Crocodile Shoes II (Serie TV) (1996)
  • Insiders (Serie TV, 6 episodi) (1997)
  • Family Affairs (Serie TV, 4 episodi) (1997-1998)
  • Ultraviolet (Miniserie TV, 6 episodi) (1998)
  • Dangerfield (Serie TV, 12 episodi) (1999)
  • In Defence (Serie TV, 1 episodio) (2000)
  • Law & Order - I due volti della giustizia (Serie TV, 1 episodio) (2001)
  • The Inspector Lynley Mysteries (Serie TV, 1 episodio) (2002)
  • CSI: Miami (Serie TV, 1 episodio) (2003)
  • Soul Food (Serie TV, 1 episodio) (2003)
  • The Wire (Serie TV, 37 episodi) (2002-2004)
  • Girlfriends (Serie TV, 1 episodio) (2005)
  • Accadde in aprile, regia di Raoul Peck (2005)
  • The No. 1 Ladies' Detective Agency (Serie TV, 1 episodio) (2008)
  • The Office (Serie TV, 7 episodi) (2009)
  • The Big C (Serie TV, 4 episodi) (2010)
  • Luther (Serie TV, 17 episodi) (2010-2015)
  • Guerrilla - miniserie TV, 6 episodi (2017)

 

 

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *