Ecodelcinema

Guardiani della galassia vol. 2: Glenn Close nelle scene tagliate

Il sequel di “Guardiani della Galassia” ha provato quanto sia acclamata la squadra spaziale anti-crimine con delle recensioni molto positive e un incasso al Box Office davvero significativo. Il regista di “Guardiani della galassia vol. 2”, James Gunn, ha confermato che all’interno del film c’è stato un cameo di Glenn Close, che purtroppo non è riuscito ad arrivare al montaggio finale.

Guardiani della Galassia vol. 2: qualche chicca prima di “Avengers: Infiniy War”

I fan di tutto il mondo non vedono l’ora di assistere all’apparizione dei Guardiani in “Avengers: Infinity War”, così come non vedono l’ora di vedere sul grande schermo “Guardiani della galassia vol. 3”. Di sicuro ci saranno film dedicati ai personaggi Marvel per almeno una decade.

Tralasciando per un attimo film futuro dei Guardiani, sembra che in “Guardiani della galassia vol. 2” ci sia stato un cameo che non è riuscito a superare la final cut, a dichiararlo è stato proprio lo stesso regista James Gunn sui social media.

Il regista ha risposto alle domande dei fan, in particolare su Twitter, riguardo al personaggio di Glenn Close e se fosse stata rimossa dal sequel. Gunn ha confermato che l’attrice aveva originariamente girato un cameo che non è riuscito ad arrivare sul grande schermo.

Guardiani della galassia vol. 2: il ritorno di Nova Prime?

Già al tempo delle riprese, sul set si vociferava che ci sarebbero state delle scene con Glenn Close in “Guardiani della galassia vol. 2”, anche se lo stesso James Gunn non ha dichiarato molto a riguardo. Sappiamo sicuramente che nella prima trasposizione cinematografica, Close ha interpretato Nova Prime, capo della Nova Corps, la forza militare del Nova Empire. Nel primo film abbiamo visto Nova Prime lavorare con i Guardiani per salvare il pianeta Xandar da Ronan.

Sarebbe stata una cosa epica rivedere in azione il personaggio di Glenn Close nel secondo film. James Gunn dichiara che era solamente un piccolo cameo, in cui Nova Prime avrebbe fatto la sua apparizione di pochi secondi per poi sparire per l’intero film.

I fan continuano a sperare che il personaggio della Close possa nuovamente apparire nelle future trasposizioni della Marvel.

Alessio Camperlingo

22/09/2017