Guardiani della Galassia: ci sarà un terzo capitolo e forse un nuovo regista

In queste ultime ore, il regista dei due film de  “Guardiani della Galassia”, James Gunn, ha confermato che si farà anche un terzo capitolo del noto action-fantasy ma non sa ancora se prenderà parte o meno a questo nuovo progetto.

Guardiani della Galassia: le dichiarazioni di James Gunn

James Gunn sfondo film

Il regista James Gunn alla presentazione de “I Guardiani della Galassia: Vol.2”.

“Guardiani della Galassia: Vol.2” debutterà sul grande schermo fra poco più di un mese (nelle sale italiane il 25 Aprile)  ma il regista James Gunn già sta pensando al terzo volume del film. Il director ha recentemente rilasciato delle dichiarazioni al quotidiano online di intrattenimento Complex, a cui ha confermato che  “Guardiani della Galassia: Vol.3” verrà sicuramente girato e prodotto ma non è ancora sicuro se si occuperà in prima persona della regia del film o se abbandonerà il progetto: “Ci sarà un Guardiani 3, questo è certo. Ci stiamo riflettendo su. Sto cercando di capire cosa voglio fare realmente, tutto qui. Devo capire dove voglio essere, cosa voglio fare nei prossimi tre anni della mia vita. Sapete, farò un altro grande film; sarà Guardiani o qualcos’altro? Dovrò deciderlo nelle prossime due settimane”.

Gunn, inoltre, si è espresso riguardo al ruolo dei Guardiani nel prossimo film della Marvel Studios, “Avengers: Infinity War”, previsto per il prossimo Maggio 2018, sostenendo che non ci sia bisogno di enfatizzare troppo le cose perché anche i Guardiani fanno parte dell’universo cosmico e che, pur non avendo un ruolo centrale nel mondo Marvel, saranno comunque presenti, come parte integrale del film, per aiutare gli Avengers.

Guardiani della Galassia: un possibile record per James Gunn

Nonostante le incerte parole di Gunn sulla sua possibile partecipazione a “Guardiani della Galassia: Vol.3”, sono in molti a sperare che il regista scelga di continuare questa avventura anche perchè batterebbe un record degno di nota. Se, infatti, prendesse parte alla prossima pellicola degli amati Guardiani della Galassia, sarebbe il primo director della Marvel Studios a dirigere tre capitoli dello stesso franchise di film: tutti gli altri, per ora, si sono fermati solo a quota due.

Intanto non ci resta che aspettare di vedere sugli schermi “Guardiani della Galassia: Vol.2”: la squadra è impegnata in nuove avventure mentre percorre i punti più lontani del cosmo. I Guardiani si trovano a combattere per tenere unita la loro nuova famiglia e si imbattono nei misteri riguardo al loro vero padre, Peter Quill. Tutto si evolve, si creano nuove alleanze e nuovi nemici, molti personaggi dei fumetti vengono in soccorso dei simpatici eroi, continuando a far crescere a dismisura l’universo cinematografico della Marvel.

Molti fan sperano che James Gunn rimanga fermo sulla sua sedia da regista per “Guardiani della Galassia”: chissà a quali avventure potrebbe dare vita? Tutto sarà più chiaro nei prossimi mesi: se il secondo capitolo della saga andrà così bene, siamo veramente sicuri che il regista rinunci al suo ruolo? Mai dire mai.

Ludovica Attenni

16/03/2017

 

 

 

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *