Goosebumps: Horrorland

  • Regia: Rob Letterman
  • Cast: Jack Black
  • Genere: Commedia, colore
  • Durata: n/d
  • Produzione: USA, 2018
  • Distribuzione: Warner Bros Italia
  • Data di uscita: 18 ottobre 2018

Goosebumps: Horrorland Jack piccoli brividiHorrorland è il parco divertimenti a tema pauroso creato da R. L. Stine già menzionato nella collana “Piccoli Brividi”.

Goosebumps: Horrorland: il ritorno nel mondo di R.L. Stine

"Goosebumps: Horrorland" è il sequel del film “Piccoli Brividi” del 2015, ispirato ai personaggi creati da R.L. Stine, lo Stephen King dell’ horror per ragazzi.

Il film “Piccoli Brividi” raccontava le vicende dei personaggi comparsi nella collana omonima, che si scontravano contro il suo ideatore. Questo sequel si rifà invece al parco divertimenti a tema horror che era comparso già nella collana “Piccoli Brividi” nei capitoli “Una giornata particolare” e “Ritorno a Horrorland”, creando poi una nuova raccolta di dodici libri incentrati sul parco.

Il film "Goosebumps: Horrorland" è diretto da Rob Letterman (“I fantastici viaggi di Gulliver”, “Mostri contro alini”) già regista del primo lungometraggio. Insieme a lui è stato confermato anche lo sceneggiatore Darren Lemke e i produttori Deborah Forte e Neal H. Moritz.

 Il ruolo di R. L. Stine come nel primo film sarà ricoperto da Jack Black (“School of Rock” di Richard Linklater, “Tropic Thunder” di Ben Stiller), che aveva convinto già tutti nella sua interpretazione, apprezzata dalla critica che in generale ha lodato il film, e con il risultato al botteghino.

Questo sequel era nella mente dei dirigenti Sony ancor prima che “Piccoli Brividi” uscisse nelle sale, già nel 2015. Il 7 febbraio 2017 la Sony ha confermato la data di uscita e con essa anche il regista del film e l’attore protagonista.

Come nella precedente pellicola, con un piccolo cameo in "Goosebumps: Horrorland" apparirà anche l’ideatore dei personaggi e di tutto questo universo R.L. Stine, come ha annunciato lui stesso tramite Twitter il 12 giugno 2017.

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *