Game Of Thrones 7 [SPOILER ALERT]: inizia il gioco delle alleanze

Attenzione Spoiler: non continuare a leggere se non hai ancora visto il secondo episodio della settima stagione di “Game Of Thrones”. Alleanze, attesi ritorni e confessioni d’amore: ecco cosa è successo nel secondo episodio della serie firmata HBO.

Game Of Thrones 7: il ritorno di Jorah

Daenerys spoiler stagione 7

Il secondo episodio di “Game Of Thrones” si è aperto a Dragonstone, l’isola su cui Daenerys ha stabilito la propria base. L’isola è sommersa da una tempesta che suscita in Tyron il ricordo della nascita della Madre dei Draghi, avvenuta nelle stesse condizioni atmosferiche.

Mentre si pianificano le strategie per conquistare Westeros, Daenerys si rivolge a Varys, lamentandosi dei suoi continui cambi di fedeltà. Quest’ultimo, grazie alla sua eloquenza, riesce a conquistare la clemenza della donna che accetta la sua fedeltà ma minaccia di bruciarlo vivo in caso di tradimento.

Verme Grigio informa Daenerys dell’arrivo di Melisandre, giunta sull’isola per parlarle. La donna afferma che sta arrivando una lunga notte e che soltanto “un principe promesso” può salvare il mondo ma, nella lingua valyriana, la parola “principe” non ha sesso, quindi potrebbe significare sia principe sia principessa e conclude invitando Daenerys a formare un’alleanza con Jon Snow. La Madre dei Draghi accetta e invia un corvo al Re del Nord.

Dopo aver discusso con Sansa e Davos sulla pericolosità del viaggio, Jon Snow accetta l’invito di Daenerys.

Nel frattempo, ad Approdo del Re, Cersei convoca una riunione nella sala del trono, informando dell’imminente arrivo di Daenerys che vuole conquistare Westeros e bruciare i loro castelli. Jaimie si avvicina a  Randyll Tarly, padre di Samwell, per chiedergli di unirsi a lui nella battaglia come generale. Randyll è riluttante, ma Jaimie promette di renderlo guardiano di Westeros se accetta l’incarico.

A Cittadella, Jorah viene visitato da Sam e  Archmaester Ebrose, chiedendo loro quanto tempo gli rimane prima che la sua mente venga distrutta dal morbo grigio. Sam domanda com’è stata curata Shireen Baratheon durante la sua permanenza a Dragonstone, ma Ebrose gli ordina di tacere. Jorah può rimanere soltanto un altro giorno a Westeros, poi verrà mandato a Valyria insieme agli uomini di pietra. Più tardi Sam dice a Ebrose che ci sono due metodi per curare il morbo grigio, ma il secondo afferma che è troppo pericoloso e per questo proibito. Sam decide comunque di aiutare l’uomo con un trattamento che prevede la rimozione del tessuto infetto dal corpo di Jorah che dove, dal canto suo, trattenere il dolore e non urlare.

Quyburn e Cersei discutono su come uccidere i draghi di Daenerys. Il primo le mostra una balestra in grado di distruggere qualsiasi nascondiglio di un drago.

Game of Thrones: fervono i preparativi per la grande guerra

A Dragonstone fervono i preparativi per conquistare Approdo del Re: alla cui guida c’è Tyron, pronto ad utilizzare gli eserciti di Dornish e Tyrell, ma Olenna non vede di buon occhio Tyron e suggerisce a Daenerys di prendere il comando e di forgiare il proprio cammino. Più tardi quella notte, Missandei visita Verme Grigio, prima di lasciare Casterly Rock. La coppia si scambia dolci parole e si bacia appassionatamente. Si svestiranno e Missandei lo vede nudo per la prima volta.

Nel frattempo, Arya si siede in un pub dove incontra il suo vecchio amico Hot Pie che le informa della riconquista da parte di Jon del Nord. Si avvia così immediatamente verso il nord.

Jon, dopo un po’ di tentennamenti, decide di recarsi a Dragonstone, spinto anche dalla notizia che gli ha dato Sam sulla presenza di vetro di drago sull’isola. I signori del Nord non sono molto contenti di collaborare con una Targaryen e un Lannister, visto il passato, ma Jon ricorda loro che la guerra è imminente e che hanno bisogno di tutto l’aiuto possibile.

Prima di partire, Jon ha un confronto con sir Baelish nella cripta del padre, minacciando di ucciderlo nel caso in cui toccasse Sansa.

Nel deserto Arya viene circondata da un branco di lupi, guidati da quello che una volta era il suo lupo, Nymeria, visto nella prima stagione. La giovane implora il lupo di tornare con lei al Nord, ma Nymeria va via con il suo branco.

In mare con la flotta Greyjoy, Ellaria e Yara cominciano a flirtare l’una con l’altra. Improvvisamente la nave è attaccata da Euron che li ha trovati e distrugge la loro flotta. Dopo un sanguinoso combattimento, Euron cattura Yara mettendole un coltello alla gola, ma Theon, invece di attaccare, dimostra ancora la sua codardia e scappa.

Ecco il trailer del terzo episodio della settima stagione di “Game Of Thrones”:

Silvia D’Ambrosio

24/07/2017

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *