Flatliners – Linea Mortale

  • Titolo originale: Flatliners
  • Regia: Niels Arden Oplev
  • Cast: Nina Dobrev, Ellen Page, Diego Luna, Kiersey Clemons, James Norton.
  • Genere: Thriller, Colore
  • Durata: 110 minuti
  • Produzione: USA, 2017
  • Distribuzione: Warner Bros Italia
  • Data di uscita: 23 Novembre 2017

poster Flatliners - Linea mortale"Flatliners - Linea Mortale" è un film di genere thriller-fantascientifico, sapientemente diretto da Niels Arden Oplev.

La trama ruota attorno a cinque giovani e brillanti studenti di medicina che, spinti da un macabro interesse scientifico, decidono di raccogliere le proprie sensazioni in uno stato di post-mortem, dopo aver arrestato a turno il battito cardiaco per qualche secondo.

Nelson, l'ideatore dell'esperimento, è anche il primo a sottoporsi al processo, ma risvegliatosi dalla propria 'non-morte', appare molto turbato e si rifiuta di condividere con gli altri quello che ha visto. Dopo qualche esitazione, anche i compagni decidono di seguire il suo esempio e d'intraprendere il medesimo viaggio tra vita e morte. Tutti e quattro i ragazzi ne escono traumatizzati. Ognuno di loro ha incontrato i fantasmi di un rimosso passato che hanno riportato alla memoria colpe inconfessate: la morte di un bambino provocata involontariamente, una giovanissima compagna di scuola maltrattata, alcune ragazze umiliate dopo essere state sedotte e un padre suicida dopo essere stato scoperto dalla figlia a fare uso di droghe.

Flatliners - Linea Mortale: un sequel del film datato 1990

La pellicola, omonima al film “Flatliners -Linea Mortale” datato 1990, a differenza di quello che si potrebbe pensare, non è un remake del precedente, piuttosto un sequel. in "Flatliners - Linea Mortale" Kiefer Sutherland, che nel film precedente vestiva i panni di Nelson, un ambizioso studente di medicina che aveva convinto alcuni suoi compagni a sperimentare la morte attraverso l'assunzione di una massiccia dose di barbiturici, torna nel cast anche di questo lungometraggio. Il suo ruolo è quello di un professore costretto a cambiare nome, per continuare a seguire le sue ricerche riguardo ai fatti avvenuti in “Flatliners” del 1990.

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *