Finn Wolfhard di Stranger Things nel film “The Turning”

Finn Wolfhard, conosciuto per la sua interpretazione di Mike in “Stranger Things”, reciterà a fianco a Mackenzie Davis nel film della Amblin “The Turning”, film horror su una casa infestata.

Un nuovo film per Finn Wolfhard

stranger things finn wolfhard

Continua la carriera in ascesa di Finn Wolfhard, la piccola star di Stranger Things, stavolta sul set di un film horror dedicato alle case infestate, intitolato “The Turning”. Per dirigere il film è stata ingaggiata la regista Floria Sigismondi, mentre i produttori saranno Scott Bernstein e Roy Lee.

In questo adattamento della storia di Henry James intitolata “Il giro di vite“, una giovane donna assunta come tata per due giovani orfani si convince che la casa di campagna dove loro vivono è infestata. Finn Wolfhard avrà la parte di uno dei due orfani.

Il racconto è un classico della letteratura horror, scritto nel 1898. Ne sono già stati tratti numerosi adattamenti televisivi e cinematografici, tra cui il celebre “The Others“, il film del 2001 con Nicole Kidman diretto da Alejandro Amenàbar. L’ultimo film tratto dall’opera è una produzione televisiva del 2009, trasmessa da BBC.

Jade Bartlett sta rimaneggiando l’ultima bozza tratta dallo script originale, scritto da Chad e Carey Hayes. La produzione dovrebbe partire nel primo quarto del 2018.

Finn Wolfhard sta vivendo un momento fortunato della sua giovane carriera, sulla scia del ruolo che l’ha reso celebre nella serie Netflix “Stranger Things”. Quest’anno Wolfhard ha anche ottenuto un ruolo come membro del Club dei Perdenti nell’adattamento della New Line del romanzo di Stephen King, “It”, che si è trasformato poi in uno dei più grandi successi al botteghino del 2017, guadagnando 695 milioni di dollari in tutto il mondo.

La seconda stagione di “Stranger Things” è stato mostrata in anteprima questo autunno e da allora è stato nominata a un Golden Globe come Migliore Serie Drammatica e a un SAG Award per il Miglior Cast in una Serie Drammatica.

Nicolò Piccioni

14/12/2017

 

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *