Film al cinema dall’8 marzo

Sono otto i film in uscita da oggi nelle nostre sale cinematografiche, tante commedie ma anche film drammatici e un remake di un classico del 1974.

Film al cinema dall’8 marzo: i film italiani

8 marzo uscite

Oggi nel giorno che si celebra la festa della donna esce nelle sale il nuovo film di Marco Tullio Giordana, “Nome di donna”, con Cristiana Capotondi protagonista. Il film è incentrato su un argomento molto attuale come il tema sulle molestie sul posto di lavoro. Nina una madre single si ritrova a lavorare una clinica privata dove il sistema di impiego si poggia su una serie di favori sessuali.

Anche senza di te” è una commedia diretta da Francesco Bonelli con Myriam Catania e Nicolas Vaporidis protagonisti. La storia segue le vicende di Sara che viene lasciata ad un passo dalle nozze, sprofondandola in una serie di attacchi di panico. Grazie anche all’aiuto del suo collega Nicola, riuscirà a scoprire come ricreare un nuovo rapporto.

Un’altra commedia nostrana in uscita questa settimana è “Vengo anch’io” del duo comico Corrado Nuzzo e Maria Di Biase. Il film è incentrato sulle vite drammatiche di quattro ragazzi: un aspirante suicida, un’ex carcerata, una giovane atleta salentina e un ragazzo con la sindrome di Asperger.

 

Film al cinema dall’8 marzo: i film internazionali

Uscirà questa settimana nelle sale il remake del classico del 1974, “Il giustiziere della notte”. Diretto da Eli Roth, il protagonista della vicenda sarà Bruce Willis nelle vesti che furono di Charles Bronson. Paul Kersey, il mite chirurgo e dolce padre di famiglia si trasforma in uno spietato giustiziere assetato di vendetta, contro un gruppo di banditi autori di una violenta irruzione nella sua casa.

In uscita questa settimana anche un horror diretto da Brian O’Malley, “The Lodgers – Non infrangere e regole”. Due gemelli nell’Irlanda del 1920 dovranno vedersela con delle presenze sinistre che gli imporranno delle regole. L’incubo inizia quando la ragazza per amore sarà costretta a infrangere tali regole.

Eterno femminile”, diretto da Natalia Beristáin, racconta la vita di Rosario Castellanos, una delle scrittrici più celebri del novecento. Il film racconta il percorso dell’artista dall’adolescenza fino al diventare un’icona del movimento femminista dell’America Latina, divenuta famosa per le critiche verso una società maschilista.

 

Film al cinema dall’8 marzo: due commedie, due paesi

In uscita questa settimana nelle nostre sale anche due commedie provenienti da due diversi paesi. “Ricomincio da noi”, è una commedia britannica diretta da Richard Loncraine con Imelda Staunton e Timothy Spall protagonisti di questa storia sulla riscoperta di una seconda giovinezza da parte di un gruppo di aspiranti ballerini della terza età.

Benvenuti a casa mia” è invece una commedia francese, dove il protagonista della vicenda, l’intellettuale umanista Jean-Etienne Fougerole sarà costretto ad accogliere nelle sua bella dimora, un bisognoso, che porterà la sua pazienza al limite.

Tomas Barile

08/03/2018

 

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *