Film al cinema dal 14 gennaio

Film al cinema dal 14 gennaio: pochi ma buoni! Solo quattro le novità cinematografiche nelle sale da oggi. Tra tutti spiccano “Creed – Nato per combattere”, che segna il ritorno di Stallone nei panni di Rocky Balboa, e “La corrispondenza” di Giuseppe Tornatore. Grande attesa per “Revenant – Redivivo” nelle sale dal 16 gennaio.

Tra i film al cinema dal 14 gennaio rivive Rocky Balboa con “Creed – Nato per combattere”

creed-nato-per-combattereSesto film della saga dedicata a Rocky Balboa, “Creed – Nato per combattere” è uno spin-off che prende corpo a partire dalla vicenda personale di Adonis, figlio di Apollo Creed, divenuto grande amico di Rocky, dopo che quest’ultimo gli aveva ‘sottratto’ il titolo di campione del mondo. Adonis, che non ha mai conosciuto suo padre, morto sul ring prima che lui nascesse, ha la boxe nel sangue ed è deciso a divenire un professionista. Per farlo cercherà l’aiuto di Rocky, impegnato ad affrontare un nemico assai più pericoloso di tutti quelli incontrati sul ring. Con “Creed – Nato per combattere” Sylvester Stallone ha ricevuto il Golden Globe come Miglior Attore non Protagonista.

“La corrispondenza”, l’amore senza ostacoli secondo Giuseppe Tornatore

la-corrispondenzaTra i film al cinema dal 14 gennaio merita attenzione “La corrispondenza”, ultimo lavoro di Giuseppe Tornatore, dopo l’apprezzatissimo “La migliore offerta”. Il film, di cui Tornatore ha realizzato anche soggetto e sceneggiatura, torna a parlare di sentimenti forti e dell’amore tra due persone molto distanti per età. Protagonisti della pellicola sono Ed e Amy, interpretati rispettivamente da Jeremy Irons e Olga Kurylenko, lui professore di astrofisica, lei studentessa fuori corso e controfigura per il cinema. Tra i due scoppierà un’intensa passione, finchè Amy non sarà costretta a fare i conti con le ossessioni che l’accompagnano da sempre.

“Il labirinto del silenzio” e “Daddy’s Home”: un dramma e una commedia tra i film al cinema dal 14 gennaio

Esordio alla regia di Giulio Ricciarelli, apprezzato in Germania come attore cinematografico e televisivo, “Il labirinto del silenzio”, ambientato nel 1958 a Francoforte, ha per protagonista un giovane procuratore impegnato a far luce su una terribile verità che vede coinvolti molti ex membri delle SS divenuti poi importanti funzionari dell’amministrazione pubblica. Il film fa luce sull’eredità lasciata alla Germania dagli orrori commessi durante il Nazismo.

Commedia americana sulla famiglia “Daddy’s Home” vede come protagonisti Will Ferrell e Mark Wahlberg nei panni di due papà, uno biologico e l’altro acquisito, in competizione per l’affetto di due bambini. Protagonista femminile è Linda Cardellini, già apprezzata, anni or sono, come membro fisso del cast della longeva serie tv “ER – Medici in prima linea”.

“Revenant – Redivivo”: unica uscita del 16 gennaio

revenant-redivivoGrande attesa per “Revenant – Redivivo” già premiato con il Golden Globe per la Miglior Regia a Alejandro González Iñárritu e la miglior interpretazione maschile in un film drammatico a Leonardo DiCaprio.

Tratto dal romanzo omonimo di Michael Punke del 2003, il film segue le vicende di Hugh Glass, ferito gravemente da un orso, nel corso di una spedizione a caccia di pellicce nel 1823. Per poter guarire, Glass recluta due persone che invece di aiutarlo lo derubano, convinti della sua prossima fine. Solo e senza armi Glass si impegnerà in un’impresa unica per trovare e vendicarsi dei suoi nemici.

14/01/2016

Giorgio Bartoletti

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *