Festa del Cinema di Roma 2017: Audrey Hepburn per l’immagine ufficiale

Si svolgerà dal 26 ottobre al 5 novembre la dodicesima edizione della Festa del Cinema di Roma, la cui immagine ufficiale è all’insegna dell’eleganza e della grazia, rappresentate dall’attrice che più di tutte ha saputo esprimerle sul grande grande schermo: Audrey Hepburn.

Festa del cinema di Roma 2017: palloncini colorati e glamour in bianco e nero, con un’Audrey Hepburn nel pieno del suo splendore

Festa del cinema di Roma 2017 Audrey HepburnDavid Seymour la immortalò nel lontano 1957, quando Audrey Hepburn era sul set di “Funny Face” diretto da Stanley Donen; in realtà la foto in questione, scelta come immagine ufficiale della dodicesima edizione della Festa del Cinema di Roma, è specchio di un’eleganza e di una classe che non temono le mode e il passare del tempo.

Un tubino nero, scarpe basse, guanti bianchi e la posa da ballerina, che rievoca il passato della splendida attrice che prima di diventare tale tentò il successo nella danza, sono infatti rappresentativi di un glamour amato da sempre e per sempre.

Come lo stesso Antonio Monda ha affermato, Audrey Hepburn è stata capace nel corso della sua lunga carriera di comunicare una grazia e una raffinatezza come poche altre hanno saputo fare, ed è stata scelta perchè l’idea di Festa che si sta cercando di costruire è proprio all’insegna della gioia e dell’eleganza.

La Festa del Cinema di Roma, presieduta da Piera Detassis, prodotta dalla Fondazione Cinema per Roma e con la direzione artistica di Antonio Monda, sceglie dunque la via dell’eleganza, celebrando non solo la grande star, simbolo di stile e classe, ma anche “Funny Face”, pellicola di Stanley Donen  – premio Oscar alla carriera nel 1988, noto regista di musical che insieme a Gene Kelly diresse il capolavoro “Cantando sotto la pioggia” – che quest’anno festeggia i suoi sessantanni.

Una scelta non casuale per la Festa del Cinema di Roma 2017 che in questa edizione darà largo spazio al musical, soprattutto per quel che concerne il programma della rassegna “I film della nostra vita”. Sempre per omaggiare il musical, la Festa del Cinema proporrà, prima di ogni proiezione, brevi spezzoni dei film più rappresentativi del genere.

Festa del Cinema di Roma: i manifesti degli ultimi anni

La Festa del Cinema di Roma, importantissima kermesse cinematografica nonostante la sua giovane età (la prima edizione risale al 2006), ha onorato il musical anche lo scorso anno, utilizzando come manifesto ufficiale dell’undicesima edizione uno scatto del fotografo J.R. Eyerman, che ritraeva Gene Kelly mentre stava girando insieme a Cyd Charisse una delle scene passate alla storia di “Cantando sotto la pioggia”, diretto a quattro mani, come già detto, dallo stesso Kelly con Stanley Donen.

 

Nel 2015 ad essere omaggiata è stata invece Virna Lisi, altra grande attrice, scomparsa nel dicembre del 2014, e nel cui nome – nella decima edizione – venne premiata la migliore attrice italiana dell’anno.

Marco Marchetti

14/09/2017

 

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *