Felicity Huffman

Felicity Kendall Huffman è una celebre attrice statunitense che è stata candidata ad un Premio Oscar ed ha vinto un Golden Globe in seguito a cinque candidature e un Premio Emmy tra gli altri, nota ai molti come una casalinga disperata.

Felicity Huffman, la "casalinga disperata"

(Bedford, 9 dicembre 1962)

Felicity Huffman Biografia

Se pensiamo a Felicity Kendall Huffman il primo personaggio che ci viene in mente è sicuramente la simpatica Lynette Scavo, donna emancipata e un po’ nevrotica, divisa tra lavoro e famiglia, protagonista della famosa serie tv “Desperate Housewives” in onda con successo dal 2004 al 2012. Ma la bella Felicity in realtà è impegnata nella recitazione fin da adolescente.

Nata a Bedford il 9 dicembre del 1962, Felicity Huffman ha sei sorelle e un fratello; i suoi genitori si separano quando lei ha un anno e probabilmente questo distacco dal padre viene vissuto male dalla bambina che cresce solo con la mamma e si ritrova a vent’anni vittima dell’anoressia e della bulimia (malattia che supererà in seguito con successo).

Nel 1981 si diploma alla Interlochen Arts Academy, ad Aspen in Colorado, dove cresce. Conosce il futuro marito, l’attore William H. Macy, ai suoi corsi di teatro all'Atlantic Theater Company, ma si sposa con lui solo nel 1997. Dalla loro unione nasceranno Sofia Grace, nel 2000, e Georgia Grace, nel 2002.

Felicity Huffman, gli esordi tra il teatro e la televisione

Inizia a farsi le ossa sui palcoscenici di teatro e in televisione dove esordisce nel 1978 con "ABC Afterschool Specials" e prosegue più tardi con “Audience ad ogni costo” (1988), dove lavora con Macy. Lo stesso anno è per la prima volta sul grande schermo nel film di David MametLe cose cambiano” (1988), mentre nel 1990 la troviamo nel cast, insieme a Jeremy Irons e Glenn Close, di “Il mistero von Bulow”. Nel frattempo diventa insegnante della scuola di recitazione in cui si è formata, ma è sicuramente la televisione a offrirle maggiori possibilità interpretative. Tantissime, infatti, sono le partecipazioni a serie tv come: “Golden Years” (1991), “X-Files” (1993), “Law & Order: i due volti della giustizia” (1992 -1997), “Sports Night” (1998 – 2000), “Out of Order” (2003), “Frasier” (2003); o a film tv come: “Senza via d’uscita” (1992), “The Water Engine” (1992), The Heart of Justice (1993) di Dennis Hopper, e “Il venditore dell’anno” (2002).

Felicity Huffman, il debutto cinematografico e il successo continuo in tv

Le uniche escursioni nel cinema risalgono al 1997 con la partecipazione a “Il prigioniero”, al 1999 con “Magnolia” e al 2004 con “Quando meno te lo aspetti”. Il 2004 è comunque l’anno della grande svolta, che arriva assieme al ruolo di Lynette Scavo in “Desperate Housewives – I segreti di Wisteria Lane”, grazie al quale ottiene l’attenzione del grande pubblico. Ancora nel 2004 la troviamo in “Fuga dal Natale” mentre nel 2005 è protagonista di “Transamerica” in cui interpreta un transessuale che poco prima di operarsi scopre di avere un figlio. La sua prova è talmente convincente da farle ottenere la nomination agli Oscar come Miglior Attrice Protagonista e un Golden Globe come Miglior Attrice Drammatica.

È il 2007 quando è nel cast insieme a Lindsay Lohan e Jane Fonda di “Donne regole e… tanti guai”, mentre nel 2008 torna a essere protagonista di “Phoebe in Wonderland”.

Nel 2014 ha una parte in "Cake", film diretto da Daniel Barnz, mentre l'anno successivo è la protagonista della serie tv American Crime, serie da cui riceve la sua sesta nomination ai Golden Globe.

Salvatore Buellis

Felicity Huffman  Filmografia - Cinema

Felicity Huffman Filmografia

 

  • Le cose cambiano (Things Change), regia di David Mamet (1988)
  • Il mistero Von Bulow (Reversal of Fortune), regia di Barbet Schroeder (1990)
  • Hackers, regia di Iain Softley (1995)
  • Il prigioniero (The Spanish Prisoner), regia di David Mamet (1997)
  • Magnolia (Magnolia), regia di Paul Thomas Anderson (1999)
  • Quando meno te lo aspetti (Raising Helen), regia di Garry Marshall (2004)
  • Fuga dal Natale (Christmas with the Kranks), regia di Joe Roth (2004)
  • "Falsa accusa" ("Reversible errors"), regia di Mike Robe (2004)
  • Transamerica, regia di Duncan Tucker (2005)
  • Donne, regole... e tanti guai! (Georgia Rule), regia di Garry Marshall (2007)
  • Phoebe in Wonderland (Phoebe in Wonderland), regia di Daniel Barnz (2008)
  • Trust Me, regia di Clark Gregg (2013)
  • Rudderless, regia di William H. Macy (2014)
  • Big Game - Caccia al Presidente (Big Game), regia di Jalmari Helander (2015)
  • Cake, regia di Daniel Barnz (2014)

Felicity Huffman Filmografia - Televisione

  • Audience ad ogni costo (Lip Service) – film TV (1988)
  • Golden Years – miniserie TV, 7 episodi (1991)
  • Senza via d'uscita (Quicksand: No Escape) – film TV (1992)
  • X-Files – serie TV, stagione 1 episodio 8 (1995)
  • Harrison - Il caso Shamrock (Harrison: Cry of the City) – film TV (1996)
  • Ultime dal cielo (Early Edition) – serie TV, 1 episodio (1997)
  • Chicago Hope – serie TV, 1 episodio (1997)
  • Law & Order - I due volti della giustizia – serie TV, 2 episodi (1992-1997)
  • Sports Night – serie TV, 45 episodi (1998-2000)
  • West Wing - Tutti gli uomini del Presidente – serie TV, 1 episodio (2001)
  • Il venditore dell'anno (Door to Door) – film TV (2002)
  • Out of Order – miniserie TV, 6 episodi (2003)
  • Kim Possible – serie TV, 2 episodi (2002-2003) - voce
  • Frasier – serie TV, 6 episodi (2003)
  • Reversible Errors - Falsa accusa (Reversible Errors) – film TV (2004)
  • Desperate Housewives – serie TV, 181 episodi (2004-2012)
  • American Crime – serie TV, 29 episodi (2015-2017)

 

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *