Fate/Stay Night – Heaven’s Feel 1. Presage Flower (2018)

  • Regia: Tomonori Sudô
  • Cast: Ayako Kawasumi, Noriaki Sugiyama, Jôji Nakata, Kana Ueda, Yu Asakawa, Mai Kadowaki, Noriko Shitaya
  • Genere: Animazione, colore
  • Durata: 120 minuti
  • Produzione: Giappone, 2017
  • Distribuzione: Nexo Digital
  • Data di uscita: 13 febbraio 2018

Fate/Stay Night – Heaven’s Feel 1. Presage Flower poster ufficialeLa città di Fuyuki potrebbe essere in pericolo e, dopo dieci anni dalla Guerra del Santo Graal, un'altra guerra sembra vicina e ormai inevitabile. Lo scontro avverrà tra più fazioni, capeggiate dai cosiddetti Sette Maghi: il vincitore riuscirà a raggiungere il premio più ambito, ossia il Santo Graal. La vincita non è di certo da poco: il vincente potrà infatti esaudire ogni suo desiderio.

 "Fate/Stay Night - Heaven's  Feel 1. Presage Flower": un debutto da successo

"Fate/Stay Night - Heaven's  Feel 1. Presage Flower" è la prima pellicola della trilogia ispirata alla visual novel "Fate/Stay Night", nata da un'idea di Kinoko Nasu e illustrata da Takashi Takeuchi. Il film ha incassato più di 3 milioni di euro soltanto nel primo weekend di debutto in Giappone, dimostrando in questo modo l'innegabile popolarità della saga.

Il primo capitolo della saga, inoltre, si concentrerà sulla figura di Shirou Emiya in particolare. Il ragazzo è un semplice studente delle superiori che si ritrova, per puro caso, nel bel mezzo di uno scontro. Fortunatamente viene salvato da una donna misteriosa. Shirou non sa, però, cosa vi sia dietro questa guerra e, una volta scoperta tutta la verità, decide coraggiosamente di dare il proprio contributo alla battaglia. Ciò che colpisce del protagonista è il motivo per cui il ragazzo mette a rischio la propria vita. Non ambisce infatti, come tutti i combattenti, al tanto desiderato Sacro Graal ma vuole, al contrario, cercare in tutti i modi di proteggere coloro che ama e a cui vuole bene.

"Fate/Stay Night - Heaven's  Feel 1. Presage Flower" è distribuito in Italia dalla Nexo Digital.

 

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *