Eterno Femminile (2017)

  • Titolo originale: The Eternal Feminine
  • Regia: Natalia Beristáin
  • Cast: Karina Gidi, Daniel Giménez Cacho, Tessa La, Pedro de Tavira Egurrola, Ali Albarran, Raúl Briones
  • Genere: Drammatico, colore
  • Durata: 85 minuti
  • Produzione: Messico, 2017
  • Distribuzione: Ahora! Film
  • Data di uscita: 8 marzo 2018

Eterno Femminile - Locandina italiana"Eterno Femminile" racconta la vita di Rosario Castellanos, una delle scrittrici più celebri del Novecento. Dall'adolescenza e dalla formazione, la donna mostra sempre di avere una mente brillante, ma allo stesso tempo piuttosto introversa ed estranea alla sua contemporaneità. Divenuta famosa anche per le proprie critiche verso una società prevalentemente maschilista, la Castellanos diventerà un'icona del movimento femminista dell'America Latina. La sua storia d'amore con Ricardo Guerra, caratterizzata da alti e bassi, mostrerà anche i lati più nascosti e più fragili dell'artista.

Eterno Femminile: la storia di Rosario Castellanos raccontata da Natalia Beristáin

La regista Natalia Beristáin ("She Doesn't Want to Sleep Alone", "Tales of Mexico") racconta, sul grande schermo, la vita di una delle scrittrici chiave del movimento femminista del secolo scorso.

Rosario Castellanos è interpretata da Karina Gidi, che riesce a caratterizzare a pieno la peculiare personalità della scrittrice, divisa tra una chiusura dettata dal sentirsi esclusa dal proprio tempo e una forte determinazione a cambiare la condizione femminile. Ne esce, in questo modo, il ritratto di una donna rivoluzionaria e delle sue più svariate sfaccettature. "Eterno Femminile" mette in luce non solo la vita di una scrittrice e intellettuale, ma anche quella di una madre e di una donna prigioniera di una società maschilista.

Ricardo Guerra, unico e grande amore della Castellanos, è interpretato da Daniel Giménez Cacho e incarna proprio quel mondo a maggioranza maschile verso il quale la scrittrice prova così tanto astio.

"Eterno Femminile" è stato presentato in anteprima al Festival del Cinema di Roma 2017, ricevendo critiche molto positive.

 

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *