Emily Blunt

Emily Blunt è un'attrice britannica naturalizzata statunitense, conosciuta anche per uno tra i primi ruoli interpretati ne "Il Diavolo veste Prada", nei panni di una nevrotica ed ossessiva segretaria.

Emily Blunt, la segretaria del Diavolo vestito Prada

(Londra, 23 Febbraio 1983)

Emily Blunt bIOQuando si pensa all'attrice londinese Emily Blunt vengono in mente subito due cose: la prima è la sua nevrotica e perfettissima interpretazione della super fashion, e altrettanto altezzosa, capo segretaria ne “Il diavolo veste Prada”, che le è valsa nel 2006 il Golden Globe come Miglior Attrice non Protagonista, e l’altra, molto meno professionale, è il suo fidanzamento con il nuovo volto del Jazz, Micheal Bublè (durato tre anni, dal 2005 al 2008).

Nessuno sa, o forse è meglio dire che pochi sanno, che è la primogenita, nonché unica femmina, della famiglia composta da padre avvocato e madre insegnante e dai suoi tre fratelli minori. Inizia la sua carriera d’attrice dedicandosi alla recitazione teatrale, e da buon inglese recita le opere di Shakespeare come “Romeo e Giulietta” e “The Royal Family” che le vale l’ening Standard Theatre Award. Prima di vestire gli abiti di Prada, Dolce & Gabbana, Fendi, Chanel e così via nel già citato il “Diavolo Veste Prada” (2006), è nel cast di “My Summer of Love” (2004) e  recita al fianco di Susan Sarandon ne “Le verità negate” (2006). L’anno successivo lavora ne “Il Club di Jane Austen”, in “Wind Chill”, ne “L’amore secondo Dan” e, al fianco di Julia Roberts, ne “La guerra di Charlie Wilson”.

Tra cinema e TV: i successi di Emily Blunt

Nel 2008 pulisce le scene dei crimini più efferati insieme ad Amy Adams nel macabro "Sunshine Cleaning", mentre nel 2009 è l'iconica, romantica e contraddittoria regina Vittoria nella commedia in costume “The Young Victoria”. Nel 2010 è la donna di due grandi attori: dell'accattivante Benicio Del Toro in "Wolfman” e dell'esilarante Jack Black in "I viaggi di Gulliver".

Nel 2011 presta la sua splendida voce al film di animazione "Gnomeo e Giulietta", è parte del cast del film sui Muppets. Fa perdere la testa a Matt Damon in "I guardiani del destino" e a Ewan McGregor in "Il pescatore di sogni". Nel 2012 affianca Joseph Gordon-Levitt e Bruce Willis nell'adrenalinico "Looper" e finisce ne "Il mondo di Arthur Newman" insieme al connazionale Colin Firth.

Dopo un anno di pausa torna nel 2014 in due grosse produzioni: "Edge of Tomorrow - Senza domani", film post-apocalittico dove lavora al fianco di Tom Cruise, e "Into the Woods", musical a tema fiabesco in cui Emily Blunt può sfoggiare le sue doti canore diretta da Rob Marshall. L'anno successivo è in "Sicario", thriller candidato a tre premi oscar e prende parte al prequel dell'acclamato "Biancaneve e il cacciatore", intitolato "Il cacciatore e la regina di ghiaccio", in cui interpreta Freya, la Regina di Ghiaccio del titolo, sorella di Ravenna, la Regina Cattiva che porta il volto di Charlize Theron.

Per quanto riguarda la sua vita privata, nel 2009 ha annunciato il suo fidanzamento con il regista e attore John Krasinski, con il quale è convolata a nozze il 10 luglio 2010. I due hanno scelto di sposarsi in Italia, più precisamente a Cernobbio, sul lago di Como. La coppia ha due figlie, Hazel (2014) e Violet nata nel giugno (2016). Nell'agosto 2015 ha ottenuto la cittadinanza statunitense.

Eva Carducci

Emily Blunt Filmografia - Cinema

Emily Blunt Primo Piano

  • My Summer of Love, regia di Pawel Pawlikowski (2004)
  • Gideon’s Daughter, regia di Stephen Poliakoff (2005)
  • Le verità negate, regia di Ann Turner (2006)
  • Il diavolo veste Prada, regia di David Frankel (2006)
  • Wind Chill - Ghiaccio rosso sangue, regia di Gregory Jacobs (2007)
  • La guerra di Charlie Wilson, regia di Mike Nichols (2007)
  • Il club di Jane Austen, regia di Robin Swicord (2007)
  • L'amore secondo Dan, regia di Peter Hedges (2007)
  • Sunshine Cleaning, regia di Christine Jeffs (2008)
  • The Great Buck Howard, regia di Sean McGinly (2008)
  • The Young Victoria, regia di Jean-Marc Vallée (2009)
  • Wild Target, regia di Jonathan Lynn (2010)
  • Wolfman, regia di Joe Johnston (2010)
  • I fantastici viaggi di Gulliver, regia di Rob Letterman (2010)
  • Gnomeo e Giulietta, regia di Kelly Asbury (2011) – Voce
  • The Muppets, regia James Bobin (2011)
  • I guardiani del destino, regia di George Nolfi (2011)
  • Salmon Fishing in Yemen, regia di Lasse Hallström (2012)
  • Looper – In fuga dal passato, regia di Rian Johnson (2012)
  • Il mondo di Arthur Newman, regia di Dante Ariola (2012)
  • Edge of Tomorrow - Senza domani, regia di Doug Liman (2014)
  • Into the Woods, regia di Rob Marshall (2014)
  • Sicario, regia di Denis Villeneuve (2015)
  • Il cacciatore e la regina di ghiaccio, regia di Cedric Nicolas-Troyan (2016)

Emily Blunt Filmografia - Televisione

  • Le sei mogli di Enrico VIII, regia di Pete Travis (Film TV) (2003)
  • Poirot - Poirot sul Nilo, regia Andy Wilson (Serie TV) (2004)
  • Empire, regia di John Gray e Kim Manners (Miniserie TV) (2005)

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *