Edward Burns

Attore, regista, sceneggiatore e produttore cinematografico statunitense, Edward Burns è un autore di un cinema che parla di New York e della sua gente, per una filmografia che, seppur non racchiuda grandi capolavori, si allontana da alcune delle banalità tipicamente in stile Hollywoodiano, con quel garbo e gradevolezza nella scrittura che evoca sentimenti complessi.

Edward Burns, l’irlandese arruolato da Steven Spielberg

(New York, 29 gennaio 1968)

Edward Burns BiografiaClasse 1968, Edward Burns è nato e cresciuto a New York, dove ha studiato regia e sceneggiatura all’Hunter College di Manhattan e si è dedicato alla scrittura di cortometraggi, serie Tv e film per il cinema.

Grazie al padre nel 1993 trova lavoro come fattorino per Entertainment Tonight, ed è proprio con i guadagni realizzati con questa occupazione che riesce a finanziare “I Fratelli McMullen” (1996), la commedia familiare girata con un cast di sconosciuti che, dopo alterne fortune, sbanca al Sundance di Robert Redford, che apprezza il progetto e lo seleziona per il festival. La pellicola vince il Gran Premio della Giuria, diventa il film indipendente più acclamato dell’anno e viene poi acquistato dalla Fox Searchlight Pictures.

"Il senso dell'amore" secondo Edward Burns

L’anno successivo Burns scrive e dirige “Il senso dell’amore”, seguito ideale de “I Fratelli McMullen”, in cui mantiene il cast originale e riesce a scritturare, per i ruoli principali, le allora stelle nascenti Jennifer Aniston e Cameron Diaz. Stavolta il budget è più alto, quasi 3 milioni di dollari, e la commedia ottiene un successo strepitoso alla sua uscita nelle sale.

La carriera di Burns sembra finalmente decollare quando inizia a lavorare al suo terzo film, “No Looking Back”, ma la fine della sua relazione con la fidanzata di sempre sembra influenzare il suo lavoro. Fortunatamente non succede e nel 1998 viene chiamato da Steven Spielberg per il ruolo del soldato Reiben in “Salvate il Soldato Ryan”, accanto a Tom Hanks.

Il regista che ama raccontare New York

Sono due i progetti che nel 2001 vedono coinvolto Burns: “15 minuti – Follia omicida a New York”, dove recita al fianco di Robert De Niro, e “I marciapiedi di New York”, in cui è nel cast con l’ex fidanzata Heather Graham. Questa pellicola tuttavia non incontra il favore del pubblico e realizza incassi esigui al botteghino.

Nel frattempo, però, la sua vita privata decolla: si fidanza con Christy Turlington, con la quale è tuttora sposato e dalla quale ha avuto due figli.

Dopo alcune comparsate nella serie Tv “Will e Grace”, risalenti al 2005, e una breve apparizione in “L’amore non va in vacanza” (2006), nel ruolo del fidanzato della protagonista Cameron Diaz, prende parte alla commedia “27 volte in bianco” (2008) e dirige “Newlyweds” (2011).

Nel 2012 invece è la volta del thriller “40 carati” e del poliziesco diretto da Rob Cohen “Alex Cross – La moria del killer”.

Nel 2015 ha creato per il network TNT la serie televisiva "Public Morals", di cui è anche protagonista, sceneggiatore, regista e produttore esecutivo.

Fabiana Girelli

Edward Burns Filmografia - Cinema

Edward Burns film Spielberg

Edward Burns in una scena di "Salvate il soldato Ryan" di Steven Spielberg.

  • I fratelli McMullen, regia di Edward Burns (1995)
  • Il senso dell'amore, regia di Edward Burns (1996)
  • No Looking Back, regia di Edward Burns (1998)
  • Salvate il soldato Ryan, regia di Steven Spielberg (1998)
  • 15 minuti - Follia omicida a New York, regia di John Herzfeld (2001)
  • I marciapiedi di New York, regia di Edward Burns (2001)
  • Una vita quasi perfetta, regia di Stephen Herek (2002)
  • Ash Wednesday, regia di Edward Burns (2002)
  • Confidence - La truffa perfetta, regia di James Foley (2003)
  • Looking for Kitty, regia di Edward Burns (2004)
  • The Breakup Artist, regia di Vincent Rubino (2004)
  • Il risveglio del tuono, regia di Peter Hyams (2005)
  • The River King, regia di Nick Willing (2005)
  • Fuga dal matrimonio, regia di Edward Burns (2006)
  • L'amore non va in vacanza, regia di Nancy Meyers (2006)
  • Purple Violets, regia di Edward Burns (2007)
  • Chiamata senza risposta, regia di Eric Valette (2007)
  • 27 volte in bianco, regia di Anne Fletcher (2008)
  • Echelon Conspiracy - Il dono, regia di Greg Marcks (2009)
  • Nice Guy Johnny, regia di Edward Burns (2010)
  • Newlyweds, regia di Edward Burns (2011)
  • Friends with Kids, regia di Jennifer Westfeldt (2011)
  • 40 carati, regia di Asger Leth (2012)
  • The Fitzgerald Family Christmas, regia di Edward Burns (2012)
  • Alex Cross - La memoria del killer, regia di Rob Cohen (2012)

Edward Burns Filmografia - Televisione

  • Will & Grace – serie TV, 3 episodi (2005)
  • Entourage – serie TV, 4 episodi (2006-2009)
  • Mob City – serie TV, 5 episodi (2013)
  • Louie – serie TV, 1 episodio (2014)
  • Public Morals – serie TV, 10 episodi (2015)

Edward Burns Filmografia - Regista

  • I fratelli McMullen (1995)
  • Il senso dell'amore (1996)
  • No Looking Back (1998)
  • I marciapiedi di New York (2001)
  • The Concert for New York City (2001)
  • Ash Wednesday (2002)
  • Looking for Kitty (2004)
  • Fuga dal matrimonio (2006)
  • Purple Violets (2007)
  • Nice Guy Johnny (2010)
  • Newlyweds (2011)
  • The Fitzgerald Family Christmas (2012)
  • Public Morals – serie TV, 10 episodi (2015)

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *