Earth – Un giorno straordinario (2017)

Earth – Un giorno straordinario - Recensione: la bellezza del mondo come non l'abbiamo mai vista

Earth - Un giorno straordinario scena film

"Earth - Un Giorno Straordinario" è un documentario sulla scoperta del fantastico mondo animale e non solo. Durante tutta la durata della pellicola siamo immersi in bellezze stupefacenti di fronte alle quali è impossibile non rimanere a bocca aperta. Il lungo lavoro dei registi Richard Dale e Peter Webber, insieme a una grande troupe ha portato alla luce quello che oggi può essere considerato uno dei più moderni documentari, grazie ad apparecchiature super tecnologiche.

La voce di Diego Abatantuono ci conduce in un viaggio della durata di ventiquattr'ore: dalle prime luci dell'alba fino a notte fonda. La linea narrativa si articola in sei diversi momenti: la mattina presto, mezza mattinata, mezzogiorno, tardo pomeriggio, sera e notte.

Earth – Un giorno straordinario: cosa ci accomuna al resto del mondo

A differenza della maggior parte dei documentari sulla natura, quest'ultimo lavoro della BBC vede l'uomo parte integrante del mondo animale. Tra noi e le colorate creature che popolano la Terra c'è qualcosa che ci lega profondamente: il Sole. É proprio grazie a questa enorme Stella che il nostro Pianeta viene anche chiamato "il Pianeta fortunato". Il Sole con i suoi raggi veicola energia sulla Terra, capace di farci vivere.

Come possono i raggi solari influenzare così tanto la vita di un essere vivente? Nel documentario assistiamo al risveglio delle Iguane Marine, nel Sud del Pacifico. Questi grandi rettili non si muovono minimamente fino ad aver accumulato un certo quantitativo di energia solare. I Presbiti dalla Testa Bianca, dei primati molto rari, non appena vedono le ombre della sera scappano sulla cima delle montagne di Guangxi, in Cina. Queste tenere scimmie sono terrorizzate dal buio e non trascorrono nemmeno una notte in tutta la loro vita lontano da un riparo. Questi solo per citarne alcuni.

Earth – Un giorno straordinario: il merito della tecnologia

Earth - Un giorno straordinario scena film

Dopo il grandissimo successo di "Earth - La nostra terra" del 2007 firmato BBC Natural History Unit, a distanza di ben dieci anni possiamo godere nuovamente di un prodotto di qualità che cela dietro di sé un grande messaggio. Dobbiamo ricordarci più spesso di quanto sia sorprendente vivere anche un solo giorno sul nostro Pianeta.

La tecnologia ha svolto un ruolo centrale per la riuscita del lavoro. Rispetto al 2007, siamo passati da una risoluzione 2K a 4K che crea immagini luminose, nitide e verosimili. Non solo, anche l'utilizzo di droni super tecnologici come quelli a otto rotori, gli Octocopter per filmare dall'alto i primati Langur per la prima volta offrendo viste stupende anche di luoghi difficili da raggiungere fisicamente. Tutto questo per coinvolgere maggiormente lo spettatore, per farlo sentire proprio lì nel deserto vicino alle zebre, o accanto a quel tenero panda che non intende svegliarsi.

Siamo noi al centro della vita della Terra. Siamo noi che dobbiamo prendercene cura. Noi siamo sul "Pianeta Fortunato".

Matteo Farinaccia

 

 

 

 

  • Titolo originale: Earth: One Amazing Day
  • Regia: Richard Dale, Peter Webber
  • Cast: Robert Redford
  • Genere: Documentario
  • Durata: 95 minuti
  • Produzione: Gran Bretagna, 2017
  • Distribuzione:Koch Media
  • Data di uscita: 22 aprile 2018

Earth – Un giorno straordinario - locandinaIl nostro pianeta Terra è il soggetto di "Earth - Un giorno straordinario", seguito del documentario “Earth” della BBC che nel 2007 ha incassato 110 milioni di dollari in tutto il mondo. Un’avventura da non perdere con immagini mozzafiato che esplorano le bellezze e i segreti della Terra, un posto ancora tutto da scoprire.

Il documentario nella versione italiana è raccontato dalla possente voce di Diego Abatantuono. L’attore ci accompagna in questo emozionante viaggio tra i vari continenti, i ghiacciai, gli oceani e i luoghi più remoti della Terra, scoprendo l’incanto della natura e i suoi protagonisti: gli animali.

Nel corso di un solo giorno, l’opera traccia il percorso del sole dalle montagne più alte alle isole più remote fino alle giungle esotiche. Con intimità e umorismo, "Earth - Un giorno straordinario" mette in risalto le ricchezze e le meraviglie nel nostro pianeta.

Earth - Un giorno straordinario: un meraviglioso viaggio tra i luoghi più belli del pianeta Terra

Per realizzare "Earth - Un giorno straordinario" ci sono voluti 3 anni di riprese e l’utilizzo di attrezzature all’avanguardia per creare un prodotto di ottima qualità in 4k e dolby Athmos. Un’impresa difficile da realizzare, visto quanto spesso la natura si rivela pericolosa e ostile all’uomo, ma ciò non ha intaccato la qualità dell’opera: immagini dettagliate, ravvicinate e in alta qualità contribuiscono a rendere indimenticabile l’esperienza spettatoriale.

Un evento cinematografico in grado di emozionare grandi e piccini, sperando che possa far accrescere l’amore e un maggior rispetto per il nostro pianeta, sfruttato in maniera negativa e feroce dall'uomo, il quale sottovaluta le conseguenze delle sue azioni per il solo scopo di perseguire il valore del guadagno.

 

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *