Disney: Anna Kendrik nel film natalizio “Nicole”

La Disney Pictures ha assunto Anna Kendrik per interpretare il ruolo della figlia di Santa Claus nel nuovo film musical programmato nelle sale cinematografiche a novembre 2019, giusto in tempo per il periodo natalizio.

“Nicole” è il nuovo musical della DisneyLa Disney produce Nicole

Non c’è da meravigliarsi che i film natalizi siano spesso incentrati su Santa Claus, espandendo e reimmaginando il mito di Babbo Natale come ad esempio è stato fatto con “Miracolo sulla 34esima strada”. Dopo il successo del 1994 di “Santa Clause”, che si è aggiudicato ben due sequel, è il momento per la nota casa di produzione di rimettersi al lavoro su un altro film a tema natalizio, questa volta con un personaggio femminile al comando.

In aggiunta all’annuncio di oggi della Disney Pictures sulle date duscita di “Aladdin” e di “Addio Christopher Robin”, gli Studios hanno lanciato anche la notizia bomba sul loro ex-super-segreto progetto natalizio, “Nicole”, previsto per l’8novembre del 2019.

All’inizio la pellicola era conosciuta sotto il nome di “Untitled Disney Fairytale”, ora che è tutto molto più chiaro sono stati rilasciati anche dei dettagli sulla trama di questo nuovo Musical Christmas Movie.

Come protagonista troviamo Anna Kendrick nei panni della figlia di Santa Claus, dopo che il padre decide di andare in pensione sarà lei che dovrà prendere in mano l’attività di famiglia. Ad affiancare la star di “Pitch Perfect” c’è anche Bill Hader nei panni del fratello e la sceneggiatura è scritta da Marc Lawrence, che penserà anche alla regia.

Disney: manca un anno e già sembra un successone

Si sa, quando si tratta di film prodotti dalla Disney Pictures è difficile sbagliarsi, sarà quasi sempre un gran successo a livello mondiale. La casa di produzione sa una o due cosette sul come fare i live action ai giorni nostri, essendo stata acclamata in particolare per il remake de “La Bella e la Bestia”.

Invece, Anna Kendrick ha avuto già un trascorso con i film disneyani, come l’adattamento cinematografico del musical di Broadway, “Into the Woods”, un successone anche quello. Quindi anche questa volta, molto probabilmente, sarà difficile essere delusi dagli Studios.

Alessio Camperlingo

13/09/2017

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *