Denzel Washington

Denzel Washington è un attore, regista e produttore cinematografico statunitense che ha recitato da protagonista in molti film vincendo il premio Oscar al miglior attore non protagonista e quello come miglior attore

Denzel Washington, l'attore di 'Philadelphia'

(Mount Vernon, 28 dicembre 1954)

Denzel Washington Biografia

Attore, produttore e regista nato a Mount Vernon il 28 Dicembre del 1954. Denzel Washington, dopo la laurea in giornalismo alla Fordham University di New York, si dedica alla recitazione teatrale e debutta in tv con il film “Wilma” (1977), sul cui set conosce la sua futura moglie Paulette Pearson.

Risale al 1981 il suo esordio al cinema con “Il pollo si mangia con le mani” di Michael Schultz, soltanto 6 anni più tardi conquista la prima nomination ai Golden Globes e all’Oscar come Miglior Attore non Protagonista con “Grido di libertà” (1987), di Richard Attenborough, in cui si cala nei panni dell’attivista sudafricano anti-apartheid Stephen Biko. Il 1989 è l’anno della consacrazione con “Glory - Uomini di gloria”, di Edward Zwick, grazie al quale ottiene il primo Oscar come Miglior Attore non Protagonista. L’anno seguente inizia la prolifica collaborazione con il regista Spike Lee, che lo dirigerà dapprima in “Mo’ Better Blues” (1990) e successivamente in “Malcom X” (1992), “He Got Game” (1998) e “Inside Man” (2006).

Denzel Washington si trova spesso ad interpretare personaggi realmente esistiti con ottimi risultati di critica e di pubblico: il suo Malcom X, ad esempio, gli porta l’Orso d’Argento al Festival di Berlino e una nuova nomination agli Oscar. Nel 1993 l’attore afro-americano gira tre pellicole di successo: il pregiatissimo “Philadelphia”, di Jonathan Demme con Tom Hanks, la commedia brillante “Molto rumore per nulla”, di Kenneth Branagh e il legal thriller “Il rapporto Pelican”, di Alan J. Pakula con Julia Roberts.

L'azione nel cinema di Denzel Washington

La carriera di Washington, ormai consolidata da numerosi riconoscimenti, continua così tra ruoli in film d’azione come “Attacco al potere” (1998), di Edward Zwick e “The Manchurian Candidate” (2004), dove ritrova il regista Jonathan Demme, e interpretazioni di personaggi reali come in “The Hurricane” (1999), di Norman Jewison; “The Great Debaters” (2007), che dirige anche, e “American Gangster” (2007), di Ridley Scott. Nel 1999 lavora ne “Il collezionista d’ossa”, di Phillip Noyce e in “The Hurricane” sulla figura del pugile Rubin Hurricane Carter, passa poi a “Il sapore della vittoria” (2000), di Boaz Yakin e “John Q” (2001), di Nick Cassavetes, sul dramma di un padre che per assicurare il trapianto al figlioletto malato prende in ostaggio un intero ospedale.

Nel 2002 Denzel Washington è il secondo attore afro-americano (dopo Sidney Poitier) ad aggiudicarsi l’Oscar per Miglior Attore Protagonista grazie al poliziesco “Training Day” (2001), di Antoine Fuqua. Nello stesso anno anche un’attrice di colore, l’affascinante Halle Berry, vince la statuetta come Miglior Attrice. Denzel recita diretto da Tony Scott in “Allarme rosso” (1995), nel thriller “Man on Fire - Il fuoco della vendetta” (2004) e in “Déja Vu - Corsa contro il tempo” (2006). Nel 2007 interpreta il trafficante di droga Frank Lucas in “American Gangster” con Russell Crowe, diretto dal fratello di Tony Scott, Ridley.

Denzel Washington, il debutto alla regia

Parallelamente alla carriera da attore Denzel si dedica alla regia in “Antwone Fischer” (2002) e “The Great Debaters” (2007), dei quali è pure produttore e interprete. Dal 2005 è tornato a recitare in teatro a Broadway con opere shakespeariane. Nel 2010 lo vediamo sui grandi schermi in diverse pellicole: "Pelham 123 - Ostaggi in metropolitana", “Codice: Genesi” (2010) e "Unstoppable - Fuori controllo" di nuovo sotto la regia di Tony Scott. Nel 2012 è protagonista del crime "Safe House - Nessuno è al sicuro" e, l'anno successivo, torna sul grande schermo con l'action "Cani sciolti" (2013).

Nel  2014 interpreta Robert McCall, un ufficiale dell'intelligence in pensione, nel film “The Equalizer - Il vendicatore” diretto da Antoine Fuqua.

Ilaria Capacci

Denzel Washington Filmografia - Cinema

Denzel Washington Filmografia

  • Il pollo si mangia con le mani, regia di Michael Schultz (1981)
  • Storia di un soldato, regia di Norman Jewison (1984)
  • Power – Potere, regia di Sidney Lumet (1986)
  • Grido di libertà, regia di Richard Attenborough (1987)
  • Dio salvi la regina, regia di Martin Stellman (1988)
  • Jamaica Cop, regia di Carl Schenkel (1989)
  • Glory – Uomini di gloria, regia di Edward Zwick (1989)
  • Un fantasma per amico, regia di James D. Parriott (1990)
  • Mo’ Better Blues, regia di Spike Lee (1990)
  • Mississippi Masala, regia di Mira Nair (1991)
  • Verdetto finale, regia di Russell Mulcahy (1991)
  • Malcolm X, regia di Spike Lee (1992)
  • Philadelphia, regia di Jonathan Demme (1993)
  • Molto rumore per nulla, regia di Kenneth Branagh (1993)
  • Il rapporto Pelican, regia di Alan J. Pakula (1993)
  • Allarme rosso, regia di Tony Scott (1995)
  • Virtuality, regia di Brett Leonard (1995)
  • Il diavolo in blu, regia di Carl Franklin (1995)
  • Il coraggio della verità, regia di Edward Zwick (1996)
  • Uno sguardo dal cielo, regia di Penny Marshall (1996)
  • Il tocco del male, regia di Gregory Hoblit (1998)
  • He Got Game, regia di Spike Lee (1998)
  • Attacco al potere, regia di Edward Zwick (1998)
  • Il collezionista di ossa, regia di Phillip Noyce (1999)
  • Hurricane – Il grido dell’innocenza, regia di Norman Jewison (1999)
  • Il sapore della vittoria, regia di Boaz Yakin (2000)
  • Training Day, regia di Antoine Fuqua (2001)
  • John Q, regia di Nick Cassavetes (2001)
  • Antwone Fisher, regia di Denzel Washington (2002)
  • Out of Time, regia di Carl Franklin (2003)
  • Man on Fire – Il fuoco della vendetta, regia di Tony Scott (2004)
  • The Manchurian Candidate, regia di Jonathan Demme (2004)
  • Inside Man, regia di Spike Lee (2006)
  • Déjà vu – Corsa contro il tempo, regia di Tony Scott (2006)
  • American Gangster, regia di Ridley Scott (2007)
  • The Great Debaters – Il potere della parola, regia di Denzel Washington (2007)
  • Pelham 123 – Ostaggi in metropolitana, regia di Tony Scott (2009)
  • Codice Genesi, regia di Albert ed Allen Hughes (2010)
  • Unstoppable – Fuori controllo, regia di Tony Scott (2010)
  • Safe House – Nessuno è al sicuro, regia di Daniel Espinosa (2012)
  • Flight, regia di Robert Zemeckis (2012)
  • Cani Sciolti, regia di Baltasar Kormákur (2013)
  • The Equalizer – Il vendicatore, regia di Antoine Fuqua (2014)
  • I magnifici 7 (The Magnificent Seven), regia di Antoine Fuqua (2016)
  • Barriere (Fences), regia di Denzel Washington (2016)

Denzel Washington Filmografia - Televisione

  • Il giustiziere della notte – serie TV, 1 episodio, non accreditato (1974)
  • Wilma, regia di Bud Greenspan – film TV (1977)
  • Flesh & Blood, regia di Jud Taylor – film TV (1979)
  • A cuore aperto (St. Elsewhere) – serie TV, 137 episodi (1982–1988)
  • License to Kill - Diritto alla vita (License to Kill), regia di Jud Taylor – film TV (1984)
  • Ore violente (The George McKenna Story), regia di Eric Laneuville – film TV (1986)
  • Great Performances – serie TV, 1 episodio (1992)
  • Happily Ever After: Fairy Tales for Every Child – serie TV, 2 episodi (1995–1997)
  • Mother Goose: A Rappin' and Rhymin' Special – serie TV, 1 episodio, voce (1997)

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *