Claudia Gerini

Claudia Gerini è una delle attrici più note e apprezzate del campo cinematografico italiano, celebre per ruoli divertenti ma anche seri e profondi capaci di emozionare il grande pubblico.

Claudia Gerini, un “grande, grosso” talento italiano

(Roma, 18 dicembre 1971)

Claudia Gerini biografiaClaudia Gerini nasce a Roma il 18 dicembre del 1971, da una coppia di impiegati. Fin dalla tenera età si diverte a fare piccoli spettacoli con gli amici e, a tredici anni, sostenuta anche dalla madre, si iscrive al concorso di Miss Teenager. Conquisterà il primo posto ex-aequo, e questa vittoria la convincerà ancora di più a perseguire la via dello spettacolo. Per questo, mentre frequenta il liceo classico, studia danza presso lo IALS di Roma e partecipa a vari spot televisivi.

Nel 1987 esordisce sul grande schermo con “Roba da ricchi”, di Sergio Corbucci, in un piccolo ruolo, e si fa poi notare in TV prendendo parte a “Non è la Rai” (1991), di Gianni Boncompagni, che lascia dopo soli tre mesi. Dopo un breve periodo in Francia, viene scritturata per lo spettacolo teatrale “Angelo e Beatrice” e proprio in quell’occasione viene notata da Carlo Verdone, che le propone la parte di Jessica in “Viaggi di nozze” (1995). Il celebre attore ha con lei una breve storia d’amore sentimentale e artistica e la dirige ancora in “Sono pazzo di Iris Blond” (1996).

È proprio sul set di quest’ultimo che i due rompono, irrimediabilmente, promettendo però di rimanere amici. Nel 1997 è protagonista di “Fuochi d’artificio”, di Leonardo Pieraccioni, a cui fanno seguito, tra gli altri, “Lucignolo” (1999), di Massimo Ceccherini; e tre ruoli drammatici ne “La passione di Cristo” (2004), di Mel Gibson; “Non ti muovere” (2004), di Sergio Castellitto e “La sconosciuta” (2006), di Giuseppe Tornatore. Nel 2003 conduce anche il Festival di Sanremo, insieme a Pippo Baudo e Serena Autieri. Il 2005, nel frattempo, vede l’ufficializzazione della storia d’amore con Federico Zampaglione, che per lei lascia la storica fidanzata: per Zampaglione è protagonista nel 2006 di “Nero bifamiliare”. Sempre nel 2006 è la compagna di Fabrizio Bentivoglio ne “La Terra”, di Sergio Rubini; mentre il 2007 è l’anno del riavvicinamento artistico a Verdone, con il film “Grande, grosso e Verdone”.

Claudia Gerini, gli anni più ricchi di film

Nel 2008 viene diretta da Fausto Brizzi nella commedia corale “Ex”. L'anno successivo è un anno d'oro per la bellissima attrice romana; la troviamo protagonista in ben 4 pellicole: "Aspettando il sole", "Le segretarie del sesto", assieme a Luca Argentero e Filippo Nigro in "Diverso da chi?", e diretta da Luis Prieto in "Meno male che ci sei". Nel 2010 presta la sua voce per il doppiaggio del film d'animazione "Toy Story 3 - La grande fuga". Nel 2011 è diretta da Marina Spada in “Il mio domani”: Claudia Gerini è Monica, una donna che vive una crisi esistenziale.

Un anno decisamente più proficuo è il 2012: l’attrice recita in “La leggenda di Kaspar Hauser” di Davide Manuli, insieme a Vincent Gallo e Fabrizio Gifuni, che uscirà però solo nel 2013; è la protagonista della commedia “Com'è bello far l'amore” di Fausto Brizzi, insieme a Fabio De Luigi, suo marito nel film; è nel cast dell’innovativo film presentato a Cannes “Reality”, per la regia di Matteo Garrone; affianca Valerio Mastandrea e Alba Rohrwacher in “Il comandante e la cicogna”, una bizzarra commedia di Silvio Soldini e infine nella commedia di Paolo GenoveseUna famiglia perfetta”, protagonista un uomo che ingaggia degli attori che fingeranno di essere suoi familiari.

Claudia Gerini tra cinema e vita privata

Nel 2013, dopo aver recitato nel film al femminile “Amiche da morire” di Giorgia Farina, si fa dirigere dal compagno, Federico Zampaglione, nel controverso horror “Tulpa - Perdizioni mortali”. È dell’anno dopo, invece, la partecipazione alla commedia di Paolo Genovese “Tutta colpa di Freud”, la storia di un analista carico di problemi familiari legati alle sue tre figlie femmine.

Claudia Gerini ha una bambina di nome Rosa, nata dal matrimonio con l’ex marito Alessandro Enginoli e una di nome Linda, nata invece dall’unione con l’ex leader dei Tiromancino.

Claudia Resta

Claudia Gerini Filmografia - Cinema

Claudia Gerini Filmografia

  • Roba da ricchi, regia di Sergio Corbucci (1987)
  • Ciao ma’, regia di Giandomenico Curi (1988)
  • Night club, regia di Sergio Corbucci (1989)
  • Gioco perverso, regia di Italo Moscati (1991)
  • Favola crudele, regia di Roberto Leoni (1992)
  • L’Atlantide, regia di Bob Swaim (1992)
  • Padre e figlio, regia di Pasquale Pozzessere (1994)
  • L’anno prossimo vado a letto alle dieci, regia di Angelo Orlando (1995)
  • Viaggi di nozze, regia di Carlo Verdone (1995)
  • Sono pazzo di Iris Blond, regia di Carlo Verdone (1996)
  • Escoriandoli, regia di Antonio Rezza (1996)
  • Fuochi d’artificio, regia di Leonardo Pieraccioni (1997)
  • Sotto la luna, regia di Franco Bernini (1998)
  • Lucignolo, regia di Massimo Ceccherini (1999)
  • La vespa e la regina, regia di Antonello Di Leo (1999)
  • Tutti gli uomini del deficiente, regia di Paolo Costella (1999)
  • Il gioco, regia di Claudia Florio (1999)
  • Amarsi può darsi, regia di Alberto Taraglio (2001)
  • HS Hors Service, regia di Jean-Paul Lilienfeld (2001)
  • Off Key, regia di Manuel Gómez (2001)
  • La playa de los galgos, regia di Carmelo Gómez (2002)
  • Sinbad – La leggenda dei sette mari regia di Tim Johnson (2003)
  • Al cuore si comanda, regia di Giovanni Morricone (2003)
  • Sotto il sole della Toscana, regia di Audrey Wells (2003)
  • La passione di Cristo, regia di Mel Gibson (2004)
  • Non ti muovere, regia di Sergio Castellitto (2004)
  • Guardiani delle nuvole, regia di Luciano Odorisio (2004)
  • La terra, regia di Sergio Rubini (2006)
  • Viaggio segreto, regia di Roberto Andò (2006)
  • La sconosciuta, regia di Giuseppe Tornatore (2006)
  • Nero bifamiliare, regia di Federico Zampaglione (2007)
  • Grande, grosso e Verdone, regia di Carlo Verdone (2008)
  • Aspettando il sole, regia di Ago Panini (2008)
  • Ex, regia di Fausto Brizzi (2009)
  • Diverso da chi?, regia di Umberto Carteni (2009)
  • Meno male che ci sei, regia di Luis Prieto (2009)
  • Toy Story 3 – La grande fuga, regia di Lee Unkrich (2010)
  • Il mio domani, regia di Marina Spada (2011)
  • La leggenda di Kaspar Hauser, regia di Davide Manuli (2012)
  • Com’è bello far l’amore, regia di Fausto Brizzi (2012)
  • Reality, regia di Matteo Garrone (2012)
  • Il comandante e la cicogna, regia di Silvio Soldini (2012)
  • Una famiglia perfetta, regia di Paolo Genovese (2012)
  • Amiche da morire, regia di Giorgia Farina (2013)
  • Tulpa – Perdizioni mortali, regia di Federico Zampaglione (2013)
  • Indovina chi viene a Natale?, regia di Fausto Brizzi (2013)
  • Tutta colpa di Freud, regia di Paolo Genovese (2014)
  • Maldamore, regia di Angelo Longoni (2014)
  • L’esigenza di unirmi ogni volta con te, regia di Tonino Zangardi (2015)
  • Nemiche per la pelle, regia di Luca Lucini (2016)
  • Il traduttore, regia di Massimo Natale (2016)
  • John Wick - Capitolo 2 (John Wick: Chapter 2), regia di Chad Stahelski (2017)

Claudia Gerini Filmografia - Televisione

  • Gioco perverso, regia di Italo Moscati - film TV (1991)
  • Sotto la luna, regia di Franco Bernini - film TV (1998)
  • Francesca e Nunziata, regia di Lina Wertmüller - film TV (2001)
  • Camera Cafè - sitcom, 3 episodi (2003)
  • 48 ore - serie TV (2006)
  • Così fan tutte, regia di Gianluca Fumagalli - sitcom, 1 episodio (2009)
  • Le segretarie del sesto, regia di Angelo Longoni - miniserie TV (2009)
  • Zio Gianni, regia di Daniele Grassetti - sitcom, episodio 2x08 (2015)
  • Suburra - La serie - serie TV (2017)

 

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *