Caterina Murino

Attrice, modella e showgirl italiana, Caterina Murino, seducente bond girl in "Casino Royale", stella italiana del cinema, sebbene sia stata poco valorizzata in  patria, ha saputo, con una scelta intelligente, brillare con una bravura e un talento innati nel cinema d'oltralpe.

Caterina Murino: un'attrice al 'Casino'

(Cagliari, 15 settembre 1977)

Caterina Murino eventoLa bella attrice sarda, è il classico esempio di come l’Italia, purtroppo a volte, si lasci sfuggire le persone migliori. Caterina Murino, notata subito per la sua bellezza a 20 anni arriva 5ª al concorso di Miss Italia.

Per qualche tempo si limita a sfruttare solo il suo fisico, senza dare alcun peso alla recitazione: compare come letterina a Passaparola, conduce qualche programma di moda su Sky e presta il volto a case di cosmetica in varie pubblicità.

Caterina Murino: il debutto al cinema con Sepulveda

Nel 1997 grazie al regista Dino Risi muove i primi passi in TV con “Le ragazza di Miss Italia” (2000), e “Part time” di Angelo Longoni (2000). Dopo pochi film TV si butta su varie fiction come "Il giovane Casanova" 2001; "Don Matteo" 2001 e "Orgoglio" 2003. Recita a teatro con un modesto successo portando in scena "Dieci Piccoli Indiani" con la regia di Danilo Grezzi, che la vorrà anche in "Riccardo III" (2003), recita Pirandello in "Così è… se vi pare" di Mozzarella (2001).

Debutta al cinema con il regista cileno Luis Sepulveda in "Nowhere" (2001), che in Italia passa quasi inosservato, ma non in Francia dove Caterina decide così di trasferirsi.

Conturbante Bond-girl vicino a Daniel Craig

Lì, dà prova di sé in “L'enquete corse” (2002) con Christian Clavier e Jean Reno. Ma il film che le dà la possibilità di mostrare il suo talento a tutto il mondo è “Casino Royale” (2006), dove la bella Caterina interpreta il ruolo di Solange, affascinante Bond-girl che fa perdere la testa a Daniel Craig.

Oramai attrice di successo, recita in film italiani, francesi e britannici: ha una piccola parte in "St. Trinian's" (2007), di Oliver Parker dove recita al fianco di Rupert Everett, Colin Firth e Gemma Arterton.

Nel 2008 è la protagonista de “Il seme della discordia” di Pappi Corsicato, con Alessandro Gassman, Isabella Ferrari e Martina Stella.

Caterina Murino testimonial per Amref

Caterina Murino photoshootSempre nel 2008 possiamo ammirare appieno le sue curve nel servizio fotografico per la rivista Playboy; poi instancabile torna a recitare in “The Garden of Eden” di John Irvin, con Mena Suvari, e nella serie televisiva “XIII - Il complotto”, ricomparendo nella stessa serie nel 2011. Nello stesso anno recita anche nella serie inglese "Zen". Mentre nel 2013 fa parte del cast della serie televisiva "Odysseus" uscita in anteprima in Francia lo scorso 13 giugno e ancora inedita in Italia.

Caterina, oltre che darsi da fare nel mondo dello spettacolo, è anche molto legata ai problemi dell’Africa: infatti è testimonial per Amref e nel 2009 ha prestato il suo volto per la campagna pubblicitaria al progetto "Adotta un ambasciatore".

Nel 2017 è tra i protagonisti di "Chi salverà le rose?" di Cesare Furesi, presentato in anteprima a roma il 13 marzo 2017.

Federica Palma

Caterina Murino Filmografia - Cinema

Caterina Murino filmografia

  • Nowhere, regia di Luis Sepúlveda (2002)
  • Il Bandito Corso, regia di Alain Berberian (2004)
  • L'amour aux trousses, regia di Philippe de Chauveron (2005)
  • Casino Royale, regia di Martin Campbell (2006)
  • Eleonora d'Arborea, regia di Claver Salizzato (2006)
  • Les bronzés 3: amis pour la vie, regia di Patrice Leconte (2006)
  • Non pensarci, regia di Gianni Zanasi (2007)
  • St. Trinian's, regia di Oliver Parker (2007)
  • Alibi e sospetti, regia di Pascal Bonitzer (2008)
  • Made in Italy, regia di Stéphane Giusti (2008)
  • Il seme della discordia, regia di Pappi Corsicato (2008)
  • Toute ma vie, regia di Pierre Ferrière (Cortometraggio) (2009)
  • Comme les cinq doigts de la main, regia di Alexandre Arcady (2010)
  • The Garden of Eden, regia di John Irvin (2010)
  • Die, regia di Dominic James (2010)
  • Équinoxe, regia di Laurent Carcélès (2011)
  • La proie, regia di Eric Valette (2011)
  • Intèrieur Femme, regia di Didier Rouget (Cortometraggio) (2011)
  • Gabin le mime, regia di Cyril Rigon (Cortometraggio) (2012)
  • Ustica, regia di Renzo Martinelli (2015)
  • Bianco di Babbudoiu, regia di Igor Biddau (2016)
  • Chi salverà le rose?, regia di Cesare Furesi (2017)

Caterina Murino Filmografia - Televisione

  • Il giovane Casanova, regia di Giacomo Battiato (Film TV) (2002)
  • Le ragazze di Miss Italia, regia di Dino Risi (Film TV) (2002)
  • Don Matteo (Serie TV, episodio 3x05) (2002)
  • In der Mitte eines Lebens, regia di Bernd Fischerauer (Film TV) (2003)
  • Orgoglio (Serie TV, 9 episodi) (2004)
  • Part Time, regia di Angelo Longoni (Film TV) (2004)
  • Des jours et des nuits, regia di Thierry Chabert (Film TV) (2005)
  • Vientos de agua (Serie TV, 6 episodi) (2006)
  • XIII - Il complotto, regia di Duane Clark (Miniserie TV) (2008)
  • Donne assassine (Serie TV, episodio 1x03) (2008)
  • Le inchieste dell'ispettore Zen (Serie TV, episodi 1x01-1x02-1x03) (2011)
  • Mistery! (Serie TV, 4 episodi) (2011-2012)
  • XIII (Serie TV, 15 episodi) (2011-2013)
  • Odysseus (Serie TV, 12 episodi) (2013)
  • Taxi Brooklyn (Serie TV, 4 episodi) (2014)
  • È arrivata la felicità (Serie TV) (2015)

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *