Ecodelcinema

Casey Affleck non sarà presente alla notte degli Oscar

Casey Affleck non sarà presente alla notte degli Oscar. Si spezza così la tradizione secondo cui il precedente vincitore come Miglior attore protagonista dovrebbe consegnare l’ambita statuetta alla vincitrice come Miglior attrice protagonista.

Casey Affleck non sarà presente alla notte degli Oscar

Arriva come un fulmine a ciel sereno la notizia di Casey Affleck, che non sarà presente alla prossima notte degli Oscar. In realtà, per alcuni non è una vera e propria sorpresa. L’attore premio Oscar per “Manchester by the sea” avrebbe dovuto, come da tradizione, consegnare l’ambita statuetta alla prossima vincitrice come Miglior attrice protagonista. Ma questo non succederà.

Sembra che la decisione di Casey Affleck sia stata dettata dalle accuse rivoltegli l’anno scorso. L’attore era stato, infatti, accusato dalle produttrici Amanda White e Magdalena Gorka di essere stato artefice di alcune molestie durante la realizzazione del documentario “I’m Still Here”. Il caso non era arrivato neanche in tribunale e le accuse erano state archiviate. Ma quest’anno, viste le ultime vicende che hanno sconvolto Hollywood, le polemiche si sono riaccese e Casey Affleck ha deciso di annunciare che non si presenterà alla notte degli Oscar. L’attore aveva fortemente negato le accuse che lo avevano visto protagonista ma, nonostante questo, ha evidentemente preferito non rialzare un polverone sulla questione. Decisione saggia, secondo molti: dopo le iniziative #MeToo e “Time’s Up“, chissà cosa si sarebbe scatenato se Affleck avesse deciso di recarsi agli Oscar.

Le polemiche agli Oscar 2017

Per chi non ricordasse cosa accadde durante la notte degli Oscar 2017, è opportuno ricordare in che modo Brie Larson accolse Casey Affleck sul palco degli Academy per consegnargli la statuetta. L’attrice vincitrice del premio Oscar 2016 per “Room“, si era limitata a porgere l’ambita statuetta nella mani dell’attore, senza però accennare a un minimo applauso. Questo gesto creò non poche polemiche e la Larson commentò dicendo che non riteneva necessario aggiungere altro. La situazione era già tesa un anno fa per l’attore.

 

Claudia Pulella

26/1/2018