Casey Affleck

Dopo aver vissuto all'ombra del fratello maggiore Ben, Casey Affleck, grazie a quel suo sguardo profondo e alle sue capacità interpretative, è riuscito a costruirsi una carriera importante come attore, sceneggiatore e regista. Di indole ribelle, ha dimostrato di saper sfruttare una predisposizione naturale per portare sul grande schermo personaggi ricchi di sfaccettature.

Casey Affleck: un 'genio ribelle' della recitazione

(Falmouth, USA 12 agosto 1975)

Casey Affleck primo pianoFratello del più famoso Ben, Caleb Casey Affleck studia prima alla George Washington University e poi alla Columbia. Debutta con il regista visionario Gus Van Sant nel 1995 in “Da morire”, incentrato sullo spietato mondo dello showbiz con Nicole Kidman, Matt Dillon e Joaquin Phoenix.

Con lo stesso regista farà nel 1997 “Will Hunting - Genio ribelle”, in cui è il miglior amico del genialoide Matt Damon scoperto da Robin Williams, e nel 2002 “Gerry”.

Nel 1999, con il fratello Ben Affleck, fa parte del cast del film d’esordio di Risa Bramon Garcia “200 Cigarettes”. Lo stesso anno è nel primo capitolo della saga giovanilistico/demenziale “American Pie” di Paul Weitz, cui seguirà nel 2001 “American Pie 2”.

Casey Affleck entra nel cast di  “Ocean’s Eleven – Fate il vostro gioco” e nei relativi sequel

Nel 2000 partecipa alla tragicommedia mal riuscita di Nick Gomez “Chi ha ucciso la signora Dearly?” accanto a Danny DeVito. Mentre in “Hamlet 2000” (2000) di Michael Almereyda è Fortebraccio in una versione surreale di “Amleto”, ambientata a New York.

Diretto da Steven Soderbergh nel 2001 entra nel gruppo delle star di “Ocean’s Eleven – Fate il vostro gioco”, seguito nel 2004 da “Ocean’s Twelve” e nel 2007 da “Ocean’s 13” (2007).

Casey Affleck: la prima Nomination agli Oscar nel 2007

Successivamente Casey fa un'ottima interpretazione in “Lonesome Jim” (2005), pellicola agrodolce del regista indipendente Steve Buscemi. Smessi i panni del ragazzetto belloccio, si cala perfettamente in quelli di un giovane apatico che torna a vivere nella sua famiglia d’origine con conseguenze assolutamente imprevedibili.

Mentre ricasca nei vecchi clichè nella versione made in USA del film italiano campione d’incassi “L’ultimo bacio” diretta da Tony Goldwyn nel 2006.

La prima nomination agli Oscar e ai Golden Globe per Casey arriva nel 2007 con “L’assassino di Jesse James per mano del codardo Robert Ford” di Andrew Dominik. Il mito dei bandidos americani interpretato da Brad Pitt viene ucciso a tradimento proprio da Casey suo grande ammiratore.

Casey Affleck: ultimi lavori e vita privata di un consolidato attore

Ha scatenato infine non poche polemiche il film diretto dal fratello Ben “Gone Baby Gone” del 2007, la cui vicenda ricorda troppo da vicino la scomparsa in Portogallo della piccola Maddy di quattro anni, mai più ritrovata.

Nel 2010 ha recitato in "The Killer Inside Me", per la regia di Michael Witterbottom. Nel 2011 è uno dei protagonisti del film "Tower Heist - Colpo ad alto livello".

Nel 2016 è protagonista del drammatico "Manchester by the Sea", per la regia di Kenneth Lonergan. Interpretazione che gli vale una candidatura agli Oscar 2017 come Miglior attore protagonista.

Casey è felicemente sposato con la modella/attrice Summer Phoenix da cui ha avuto due figli.

Ivana Faranda

Casey Affleck Filmografia - Attore

Casey Affleck filmografia

  • Da morire, regia di Gus Van Sant (1995)
  • In corsa con il sole, regia di Charles T. Kanganis (1996)
  • In cerca di Amy, regia di Kevin Smith (1997)
  • Will Hunting - Genio ribelle, regia di Gus Van Sant (1997)
  • Desert Blue, regia di Morgan J. Freeman (1998)
  • 200 Cigarettes, regia di Risa Bramon Garcia (1999)
  • American Pie, regia di Paul Weitz (1999)
  • Chi ha ucciso la signora Dearly?, regia di Nick Gomez (2000)
  • Committed, regia di Lisa Krueger (2000)
  • Hamlet 2000, regia di Michael Almereyda (2000)
  • Ocean's Eleven - Fate il vostro gioco, regia di Steven Soderbergh (2001)
  • American Pie 2, regia di James B. Rogers (2001)
  • Soul Survivors - Altre vite, regia di Stephen Carpenter (2001)
  • Gerry, regia di Gus Van Sant (2002)
  • Ocean's Twelve, regia di Steven Soderbergh (2004)
  • Lonesome Jim, regia di Steve Buscemi (2005)
  • The Last Kiss, regia di Tony Goldwyn (2006)
  • Ocean's Thirteen, regia di Steven Soderbergh (2007)
  • L'assassinio di Jesse James per mano del codardo Robert Ford, regia di Andrew Dominik (2007)
  • Gone Baby Gone, regia di Ben Affleck (2007)
  • Joaquin Phoenix - Io sono qui!, regia di Casey Affleck (2010)
  • The Killer Inside Me, regia di Michael Winterbottom (2010)
  • Tower Heist - Colpo ad alto livello, regia di Brett Ratner (2011)
  • ParaNorman, regia di Chris Butler e Sam Fell (voce) (2012)
  • Ain't Them Bodies Saints, regia di David Lowery (2013)
  • Out of the Furnace, regia di Scott Cooper (2013)
  • Interstellar, regia di Christopher Nolan (2014)
  • L'ultima tempesta (The Finest Hours), regia di Craig Gillespie (2016)
  • Manchester by the Sea, regia di Kenneth Lonergan (2016)
  • Codice 999 (Triple 9), regia di John Hillcoat (2016)

Casey Affleck Filmografia - Regista

  • Joaquin Phoenix - Io sono qui! (2010)

Casey Affleck Filmografia - Sceneggiatore

  • Gerry, regia di Gus Van Sant (2002)
  • Joaquin Phoenix - Io sono qui!, regia di Casey Affleck (2010)

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *