Caccia al tesoro

  • Regia: Carlo Vanzina
  • Cast: Vincenzo Salemme, Carlo Buccirosso, Max Tortora, Christiane Filangieri, Serena Rossi,  Gennaro Guazzo
  • Genere: Commedia, colore
  • Durata: n/d
  • Produzione: Italia, 2017
  • Distribuzione: Medusa Film
  • Data di uscita: 23 novembre 2017

caccia al tesoro locandinaIl film "Caccia al tesoro", diretto da Carlo Vanzina, scritto assieme al fratello Enrico, è interpretato da alcuni grandi nomi del cinema e della televisione italiana. Nel cast il regista, attore e sceneggiatore Vincenzo Salemme - noto per essere stato protagonista degli show "Famiglia Salemme Show" (2006) e "Da Nord a Sud... e ho detto tutto!" e per film di successo come "EX - Amici come prima!" diretto ancora una volta da Vanzina -, l'artista napoletano Carlo Buccirosso - vincitore di un David di Donatello come Miglior Attore non Protagonista per "Noi e la Giulia"(2015) -, Christiane Filangieri - comparsa nella serie tv di successo "i Cesaroni 6" -, Max Tortora - vincitore nel 2005 del Delfino d'oro alla carriera -, Serena Rossi - Carmen Catalano in "Un posto al sole" - e il giovanissimo Gennaro Guazzo.

Caccia al tesoro: un incredibile viaggio

Il film ruota attorno al personaggio di Domenico Greco (interpretato da Salemme) che, a causa di ingenti debiti e una carriera da attore teatrale decisamente fallimentare, vive con la cognata Rosetta (Serena Rossi) - rimasta vedova del fratello - e suo nipote di nove anni, con problemi di cuore. Il bambino è molto grave e l'unica speranza di salvezza sarebbe portarlo in America per un'operazione complessa dal costo spropositato di 160 mila euro. I due, naturalmente, impossibilitati a trovare l'enorme somma di denaro necessaria, decidono di affidarsi all'onnipotenza di San Gennaro, pregando per ottenere un miracolo. Incredibilmente il Santo patrono risponde alla loro richiesta d'aiuto, intimandogli di potersi appropriare 'più o meno lecitamente' di uno dei gioielli della sua Mitra, conservata assieme al resto del famoso Tesoro, nella cripta della chiesa.

Ciò che hanno udito i due cognati, però, non è affatto la voce del Santo, ma quella di un parcheggiatore che, nello stesso istante, aveva rimbombato nella navata del santuario, illudendo Domenico e Rosetta di aver ricevuto un responso celeste.
Con l'aiuto degli amici Ferdinando (Carlo Buccirosso), Cesare (Max Tortora) e Claudia (Christiane Filangieri), lo strano gruppo così composto, parte per una mirabolante "Caccia al tesoro", che lo porterà prima nella capitale partenopea, a Torino e poi a Cannes, in Costa Azzurra.

Durante lo strampalato viaggio che li vedrà improvvisati avventurieri, incontreranno uomini di legge, truffatori di professione, malavitosi e commercianti d'arte, passando attraverso una serie di situazioni al limite dell'assurdità, trattate con quella vena comica particolare, che è tipica della migliore tradizione della commedia italiana.

 

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *