Box Office USA: Black Panther vincitore della classifica

Box Office americano del weekend 15-18 marzo. Secondo le statistiche, nella stessa settimana del 2017, le sale cinematografiche americane avevano incassato il doppio. Vediamo la top 10 e scopriamo chi si posiziona nei migliori cinque.

Box Office USA: la magia della Pantera Nera

Black Panther

Come prima annunciato, il film della MarvelBlack Panther” si riconferma al primo posto dopo cinque settimane di proiezioni. Con un incasso di $ 27.024.000, il film con Lupita Nyong’o e Chadwick Boseman raggiunge un guadagno complessivo di $ 605.401.000.

Ottimi risultati per il debutto di “Tomb Rider“, il nuovo film d’azione con Alicia Vikander diretto da Roar Uthaug che si posiziona al secondo posto. Con 23.525.000 milioni di dollari ed una media di $6.104 per sala, la Warner Bros per ora può ritenersi soddisfatta.

Conquista la medaglia di bronzo un’altra new-entry: “I Can Only Imagine” diretto da Andrew e Jon Erwin. Il nuovo film con J. Michael Finley e Madeline Carroll ha incassato 17.065.000 milioni di dollari.

Box Office USA: “Tuo, Simon” chiude la top 5. “Peter Rabbit” ancora sopra gli ultimi tre.

Nelle Pieghe del Tempo

Dopo solo due settimane di proiezioni, “Nelle pieghe del tempo” si trova al quarto posto (rispetto al secondo della scorsa settimana). La pellicola con Oprah Winfrey e Reese Witherspoon ha incassato $16.565.000, il 50% in meno rispetto alla settimana scorsa. Speriamo in una ripresa nel prossimo periodo.

Primo risultato in classifica del mondo Fox, a chiudere la top 5 è “Tuo, Simon” con $11.500.000 ottenuti da 2.402 sale.

Al sesto e al settimo posto ci sono rispettivamente “Game Night – Indovina che muore stasera?” e “Peter Rabbit” entrambi scesi in classifica. Il film d’azione diretto da John Francis Daley ha incassato 5.570.000 milioni di dollari per un totale di $54.174.000 in quattro settimane. La storia del coniglietto, invece, ha ottenuto $5.200.000 (il 23% in meno rispetto alla settimana precedente) per un totale di 102.440.000 milioni di dollari.

Box Office Usa: gli ultimi tre

In ottava posizione, precipita dal terzo posto “Strangers: Prey at Night” con -53%. Incassando solo $4.810.000, la pellicola Aviron non raggiunge nemmeno i 19 milioni totali ($18.6 M).

Cosa è successo a Jennifer Lawrence? Forse la storia della spia tedesca ha già annoiato. “Red Sparrow” con $4.450.000  e una media di 1.723 dollari, sfiora i $40M ($39.584.000).

Ultimo in classifica, con $3.368.000 e tre settimane di proiezioni, “Il giustiziere della notte“. Il film con Bruce Willis raggiunge così i 29.950.000 milioni di dollari.

Matteo Farinaccia

19/03/2018

 

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *