Box Office Italia: “Star Wars: Gli ultimi Jedi” è primo sotto Natale

Box Office Italia (incassi 21-26 dicembre): nel 2017 si è verificato un calo di ingressi al cinema per le giornate di Natale e Santo Stefano. I cine-panettoni non ripagano, e naufragano in fondo alla classifica, mentre “Star Wars: Gli ultimi Jedi” e “Wonder” continuano a mietere successi. Le posizioni in classifica sono state oscillanti tra le giornate dal week-end della vigilia al lunedì di Natale, fino al martedì di Santo Stefano. Di seguito un resoconto dettagliato degli incassi.

Box Office Italia: incassi sotto le aspettative per le festività natalizie

Julia Roberts as “Isabel” and Jacob Tremblay as “Auggie” in WONDER Box Office Italia

Julia Roberts e Jacob Tremblay in “Wonder”.

Il fine settimana della vigilia e il lunedì di Natale non sono state certo giornate rosee per il botteghino della Penisola. In generale, infatti, le presenze in sala sono diminuite rispetto allo scorso anno, così come gli incassi complessivi.

Durante il week-end della vigilia, Star Wars: Gli ultimi Jedi ha mantenuto il primo posto, grazie ad un incasso di 1.907.102 euro e una media per sala di 2.499 euro, mentre a Natale il film è sceso al secondo posto sotto Poveri ma ricchissimi, per poi ritornare primo nella giornata di Santo Stefano con altri 1.253.529 euro. Il blockbuster della Disney ha ormai raggiunto in Italia l’incasso complessivo di 11.046.611 euro.

Secondo posto per Poveri ma ricchissimi: la commedia natalizia era soltanto quinta nel fine settimana della vigilia, ma ha recuperato egregiamente il lunedì di Natale, giornata in cui si è posizionato primo (609.372 euro nel week-end, 916.313 euro a Natale, 1.150.451 euro a Santo Stefano). Il totale finora per il film con Christian De Sica è di 4.065.470 euro.

Terzo posto per Wonder, film new entry in classifica acclamato dalla critica, che ha conquistato 796.725 euro nel week-end. Il film si è posizionato secondo nel week-end della vigilia, terzo a Natale, per poi risalire di nuovo al secondo posto a Santo Stefano, giornata in cui ha ottenuto la migliore media per sala di tutta la classifica (ben 2.454 euro/per sala grazie a 1.173.230 euro di incasso il 26, arrivando al totale di 2.621.174 euro). Va ribadito che il film con Julia Roberts ha totalizzato la straordinaria cifra di 2.621.174 euro in pochi giorni.

Box Office Italia: ottimo risultato per il film d’animazione “Ferdinand”

ferdinand box office italia

Scena dal film “Ferdinand”

Stupisce il film d’animazione Ferdinand, che ottiene un ottimo quarto posto in classifica soprattutto grazie alla giornata di Santo Stefano (627.415 euro nel week-end; 419.558 euro a Natale; 1.116.236 euro a Santo Stefano) e arriva all’ottimo totale di 2.566.111 euro.

È quinto Assassinio sull’Orient Express, film che si era piazzato addirittura terzo nel week-end della vigilia, incassando molto più del previsto (732.953 euro nel week-end della vigilia, 448.402 euro il 25 e 639.996 euro il 26) e che si aggiudica un soprendente totale di ben 11.749.953 euro. Il film è sceso al quarto posto a Natale e al quinto a Santo Stefano, cedendo il posto rispettivamente a “Wonder” e a “Poveri ma ricchissimi”, film campione della giornata di Natale.

Sesta posizione per Natale da Chef, cine-panettone con Massimo Boldi diretto da Neri Parenti, che non brilla nelle giornate tra la vigilia e Natale, ma che si riprende discretamente il 26 dicembre (329.361 euro week-end; 439.594 euro Natale; 576.884 euro Santo Stefano) e totalizza 2.018.478 euro.

È settimo il nuovo film di Woody Allen con Kate Winslet, La ruota delle meraviglie (337.827 euro nel week-end, 262.178 euro a Natale, 413.927 euro a Santo Stefano). La produzione Amazon è arrivata ad un incasso complessivo di 1.894.034 euro.

Box Office Italia: discreto debutto per “The Greatest Showman”

The Greatest Showman Box Office Italia

Scena dal film “The Greatest Showman”

Debutta a Natale con 322.786 euro The Greatest Showman, film musicale con Hugh Jackman, che si riprende bene nella giornata di Santo Stefano, che gli frutta ben 580.632 euro, per un totale di 916.472 euro in due giorni. Se si considera il periodo dal 21 al 26 dicembre, quindi, il piazzamento del film è in ottava posizione.

Al nono e decimo posto due film perfettamente a tema natalizio, rispettivamente “Dickens – L’uomo che inventò il Natale” e il cartoon “Gli eroi del Natale”. Dickens ottiene 225.537 euro nel week-end, 157.905 euro a Natale e 253.532 euro a Santo Stefano, per un incasso complessivo di 674.338 euro.

Il film d’animazione Gli eroi del Natale ha ottenuto 90.082 euro nel fine settimana, per poi uscire dalla top ten nella giornata del 25, ritornando nella chart a Santo Stefano con 105.041 euro. L’incasso totale è di 1.965.007 euro.

Marta Maiorano

27/12/2017

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *