Box Office Italia: Assassinio sull’Orient Express in testa

(incassi 30 novembre – 3 dicembre) Nei primi due posti al box office italiano di questa settimana, troviamo due new entry come “Assassinio sull’Orient Express” e “Smetto quando voglio: Ad Honorem”.

Box Office Italia: le new entry in testa

Box office italia smetto

 

Questa settimana al box office italiano due film appena usciti nelle sale staccano e anche di tanto tutti gli altri contendenti.

Al primo posto troviamo il film di Kenneth Branagh, “Assassinio sull’Orient Express” che grazie ad un super cast di attori tra cui Johnny Depp, Penelope Cruz e Willem Dafoe, riesce ad incassare 3.232.625 euro, alla sua prima settimana.

Al secondo posto con 1.036.690 euro, troviamo il capito finale della trilogia della banda dei ricercatori di Sydney Sibilia, “Smetto quando voglio: Ad Honorem”. La trilogia iniziata nel 2014, ha segnato un cambiamento per il cinema italiano, conquistando con tutti e tre i capitoli i favori sia da parte della critica e sia dalla parte del pubblico. Tutti e tre i capitoli sono andati, e sta andando bene al box office.

Alla sua terza settimana in classifica il film “Justice League” perde solo due posizione ma riesce comunque a conquistarsi un posto sul podio incassando 591.230 euro per un totale complessivo di 6.084.253 euro.

 

Box Office Italia: giù dal podio

Box Office Italia eroi

 

Al quarto posto per poco giù dal podio troviamo il film “Gli sdraiati” di Francesca Archibugi, che alla sua seconda settimana nelle sale incassa 551.643 euro (1.722.606 euro complessivi).

Al quinto posto una new entry “Gli eroi del Natale” riesce a realizzare 525.540 euro, superando il film di fantascienza con Noomi Rapace, “Seven Sister” anche questo alla sua prima settimana in sala che riesce ad incassare 400.464 euro.

Al settimo posto troviamo la commedia di Carlo Vanzina, “Caccia al tesoro”, che alla seconda settimana in sala incassa 348.263 euro, per un totale complessivo di 1.247.962 euro.

Chiudono la top ten degli incassi al box office italiano i film “American Assassin”, con Dylan O’Brien e Michael Keaton, che realizza 237.891 euro (910.421 euro complessivo), il film d’animazione “Nut Job – Tutto molto divertente” con 204.632 euro (822.839 euro complessivo) e il film italiano “Amori che non sanno stare al mondo” di Francesca Comencini, che alla sua prima settimana nelle sale incassa 172.932 euro.

Da notare anche il film evento “Vasco Modena Park il film” che nel giorno della sua anteprima ha incassato 160.000 euro. Questo film sarà nelle sale dal 4 al 7 dicembre in 330 sale.

Tomas Barile

4/12/2017

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *