Box Office Italia: “Alien: Covenant” ancora in testa

Box Office Italia (incassi 18 – 21 maggio). L’estate comincia a farsi sentire e il primo a subirne gli effetti è proprio il cinema. Poche presenze nelle sale cinematografiche in questo week end, durante il quale si è riconfermato in prima posizione il film di fantascienza “Alien: Covenant” e ha visto il debutto di “Fortunata”, il film italiano in concorso al Festival di Cannes.

Box Office Italia: poche sorprese e solite conferme

Box office Italiano: Scappa - Get Out scena del film

“Scappa – Get Out” debutta al secondo posto nella classifica italiana

Poca affluenza al cinema in questo week end, durante il quale il film “Alien: Covenant” ha mantenuto salda la sua prima posizione, guadagnando 542.470 euro per raggiungere la somma totale di 2.009.033 euro.

Debutta in seconda posizione il thriller “Scappa – Get Out” con un guadagno di 504.618 euro. Il film non è riuscito a suscitare lo stesso clamore che ha avuto negli Stati Uniti, dove, a fronte di un budget da 4. 500 000 dollari, ne ha incassati 173.836.140 dollari, ottenendo un enorme successo di critica e di pubblico.

Con un pessimo debutto la scorsa settimana, il nuovo film di Guy Ricthie, “King Arthur”, ha deluso anche questo week-end racimolando la modica cifra di 460.915 euro per un totale di un 1.539.847 euro.

Box Office Italia: Ottimo debutto per  “Fortunata”

Box office Italiano: Fortunata

“Fortunata” debutta al quarto posto nella classifica italiana

Fresco di presentazione al Festival di Cannes 2017,  “Fortunata” debutta al quarto posto nella classica italiana dei film più visti del week end. Mentre gli attori sfilavano sulla Croisette del Festival di Cannes, il pubblico italiano godeva della visione di “Fortunata”,  il film di Sergio Castellitto, interpretato da Jasmine Trinca, Alessandro Borghi e Stefano Accorsi. Sebbene nelle sale solo da sabato, “Fortunata” ha guadagnato 444.742 euro.

Segue “The Dinner”: il film con Richard Gere entra nella classica al quinto posto incassando 223.436 euro. Spodesta così “Famiglia all’improvviso” che scende al sesto posto con un guadagno di 202.493 euro. Il film francese, a sorpresa, continua a ottenere il favore del pubblico italiano tanto da fargli guadagnare 6.372.695 euro in 4 settimane di programmazione.

In settima e ottava posizione troviamo rispettivamente: “Tutto quello che vuoi”, la commedia di Francesco Bruni  guadagna 199.781 euro, per un totale di 526.257; e il cinecomic “Guardiani della Galassia Vol 2” con 199.004, per un totale di 6.976.752.

Pessimo debutto per “I Peggiori”, la commedia di Vincenzo Alfieri che, proiettata in 253 sale, si aggiudica il nono posto con 147.867 euro. Chiude la top ten il cartoon “Baby Boss” con 147.022 euro, il film, in programmazione dal 20 aprile, ha racimolato la somma di 6.611.027 euro.

Un week-end  da dimenticare per gli esercenti, pochi incassi e poche sorprese ma potrebbe cambiare con l’uscita di “Pirati dei Caraibi – La vendetta di Salazar” la prossima settimana.

Silvia D’Ambrosio

22/05/2017

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *