Box Office Ita: “Atomica bionda” regina del weekend

Ormai si sa, Charlize Theron è una garanzia, ogni film di cui è protagonista è un successo garantito. Questa è la volta di “Atomica bionda”, uscito solamente da qualche giorno e già si piazza in cima alla Top 10 del Box Office Ita per questo weekend, stanando le altre pellicole che hanno faticato tanti durante la scalata.

Box Office Ita: le emozioni da pelle d’ocaLa torre nera Box Office Ita

“Atomica bionda” ha incassato questo weekend 514.912 euro, per un totale di 698.068 euro dalla sua uscita nelle sale cinematografiche; è seguita dal nuovo film tratto dagli omonimi romanzi best-selle scritti da Stephen King, “La torre nera”, che si aggiudica il secondo posto nella classifica di questo fine settimana con un guadagno parziale di 424.346 euro e un incasso complessivo di 1.463.478 euro.

A scendere verso il terzo posto troviamo la pellicola horror spin-off della saga di “The Conjuring”, diretta da David F. Sandberg, “Annabelle 2: Creation” con un incasso parziale di 348.543 euro ed un totale di 2.567.478 euro.

A tenere ancora duro è “Spider-Man: Homecoming” che questo weekend ha incassato solamente 143.341 euro, arrivando a coprire la quarta posizione nella Top 10 del Box Office Ita, non male in quanto è tra i film che hanno incassato maggiormente con un totale di 8.402.775 euro.

Esordio non male per “Diario di una Schiappa: Portatemi a casa”, la nuova commedia per grandi e piccini tratta dall’omonima raccolta di libri per ragazzi, che arriva a ricoprire la quinta posizione con un incasso parziale di 121.005 euro, per un totale di 362.730 euro.

Box Office Ita: le ultime cinque posizioni, ma non meno importanti

Alla sesta posizione del Box Office Ita di questo weekend troviamo la trasposizione cinematografica ricca di suspense ambientata in un futuro non troppo lontano, “Monolith” di Ivan Silvestrini, che questo fine settimana incassa 110.415 euro, per un totale di 265.808 euro.

Sempre a scendere, alla settima posizione tiene duro “The War – Il pianeta delle scimmie”, con un incasso parziale di 91.393 euro, arrivando ad un totale di 3.596.800 euro incassati. Invece, “Prima di domani” di Ry Russo-Young, con un incasso di 56.595 euro arriva all’ottava posizione e ad un totale di 1.172.543 euro incassati.

Alla nona posizione si piazza il film che ha come protagonista Nicholas Cage, “USS: Indianapolis”, con un incasso parziale di 48.244 euro ed un totale di 1.045.675 euro.

Invece a ricoprire l’ultima posizione troviamo il film Disney ambientato in luoghi esotici circondati da acque blu, “Pirati dei Caraibi – La vendetta di Salazar”, che questo weekend ha incassato solamente 26.517 euro, ma comunque è riuscito ad arrivare a incassare un totale di 12.498.991 euro solo in Italia, confermando così il successo della fortunata saga.

Alessio Camperlingo

21/08/2017

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *