Blue Kids (2017)

  • Regia: Andrea Tagliaferri
  • Cast: Fabrizio Falco, Matilde Gioli, Agnese Claisse, Lorenzo Gioielli, Giustiniano Alpi
  • Genere: Drammatico, colore
  • Durata: 75 minuti
  • Produzione: Italia, 2017
  • Distribuzione: n/d
  • Data di uscita: 14 Giugno 2018

Blue Kids locandina"Blue Kids" è una pellicola drammatica diretta da Andrea Tagliaferri, presentata al 35º Torino Film Festival. Il film mette in scena il legame morboso tra un fratello e una sorella, il loro rapporto con il padre e il loro piano di fuga.

Blue Kids: fuga a tutti i costi

"Blue Kids" racconta le vicende di un fratello e una sorella, che devono affrontare la morte della madre, alla quale sembrano essere indifferenti. Il rapporto con il padre, ricco imprenditore che si è risposato, è ostile, perciò vorrebbero fuggire dal loro paesino di provincia, ma non hanno abbastanza soldi, poichè privati dell'eredità della mamma che ha lasciato ogni avere al consorte.

I fratelli, in un primo momento, pensano di impugnare il testamento e fare ricorso, ma successivamente scartano questa ipotesi che potrebbe portarli a rimanere a mani vuote dopo un dispendio di tempo e denaro. L'unica possibilità per superare la loro condizione è eliminare chiunque rappresenti un ostacolo.

Il leggero confine della coscienza

Fratello e sorella vivono continuamente sul sottile confine che divide la consapevolezza delle proprie azioni e la completa incoscienza di sé, fino ad arrivare a ultimare un peccato che impedisce la possibilità di ritorno sui propri passi. Il loro percorso verso l'oblio sarà accompagnato da una ragazza senza identità, che è solita vivere la vita degli altri, quest'incontro segnerà per loro la fine.

"Blue Kids" vuole rispecchiare una parte della società contemporanea, e trova il presupposto nella crisi della famiglia moderna, portandola fino agli estremi. Il film porta sul grande schermo tematiche universali, in particolare la coscienza oscura di una generazione cresciuta all'insegna del benessere, che finisce per diventare alienazione.

 

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *