Black Mirror: nella quarta stagione un’allusione a “Star Trek”

L’attesissima nuova stagione è alle porte e presto si aprirà ancora una volta la ‘finestra oscura’ di Black Mirror. Ad attenderci un episodio con chiari riferimenti a “Star Trek”.

Black Mirror 4: diffuse le prime foto della nuova stagione

Black Mirror quattro

Dopo ben tre seguitissime stagioni che ci hanno lasciati sorpresi a meditare sul futuro della nostra società, sempre più preoccupantemente immersa nella tecnologia e nei social network, tanto da crearne una vera e propria dipendenza; finalmente è in arrivo una nuova incredibile serie di episodi, disponibili in streaming sulla piattaforma Netflix. La serie antologica britannica ideata e prodotta da Charlie Brooker, ha in serbo per noi grandi sorprese, per quanto riguarda il quarto capitolo con le sue lungimiranti storie dai risvolti inquietanti; ma ancora non ci è dato di sapere su cosa verterà ogni singolo episodio, essendo che – come ben sappiamo – ogni puntata è unica e a sé stante.

Netflix ha però deciso di solleticare i nostri golosi palati di divoratori di serie tv, diffondendo le prime immagini in anteprima, relative a due degli episodi della prossima serie, il primo intitolato “Arkangel” e il secondo “USS Callister“, con chiari riferimenti a “Star Trek”.

Black Mirror: la quarta stagione con riferimenti a “Star Trek”

Se nella prima delle due immagini condivise, abbiamo una madre visibilmente preoccupata per quello che sta succedendo alla sua bambina, seduta su di una poltrona grigia e controllata con uno strano arnese da una dottoressa davanti ad un pc; la seconda fotografia che proveniente direttamente dal set di “USS Callister” è ancora più interessante. Protagonisti una serie di personaggi, abbigliati in maniera inequivocabilmente legata a “Star Trek” – forse cosplayer? – e accompagnati dalla presenza di un misterioso alieno blu.

Il franchise non ha rilasciato ancora alcuna informazione a riguardo e per saperne di più non possiamo fare altro che attendere con l’acquolina in bocca.

Ilaria Romito

08/09/2017

 

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *