Black Mirror: tutti gli episodi ambientati nello stesso universo

Il creatore di “Black Mirror”, la serie TV originale Netflix, Charlie Brooker, indica che tutta la serie di episodi dello show potrebbero aver luogo nello stesso universo. Il sospetto era già vivo in molti dei fan a causa dei vari Easter Egg presenti nelle puntate che riconducevano a episodi precedenti, ma inizialmente Brooker ha smentito questa teoria dichiarando che erano solo degli elementi messi per poter far divertire gli spettatori dall’occhio di falco.

Black mirror: è veramente tutto collegato?Black Mirror serie tv

In effetti sarebbe difficile da spiegare come gli episodi possano essere realmente connessi in modo logico tra di loro, in quanto i tipi di tecnologia presenti in una puntata non si trovano anche in un’altra. Nonostante la sua passata dichiarazione, Charlie Brooker sembra voler realmente mettere in atto un collegamento tra gli episodi di “Black Mirror”.

Durante un’intervista quando gli è stato chiesto se gli episodi dello show avessero luogo nello stesso universo, Brooker ha dichiarato che i vari riferimenti sono diventati sempre più frequenti con l’andare avanti della serie TV.

“La mia risposta a questa domanda è attualmente cambiata. Gli Easter Egg sono stati inseriti solamente per puro divertimento, ma poi abbiamo messo degli elementi che conducessero in modo esplicito ad altri episodi. Come ad esempio nell’episodio ‘Odio universale’ qualcuno fa riferimento a un crimine avvenuto in ‘Orso bianco’.”, così il creatore non ha fatto altro che stuzzicare l’interesse di ogni fan.

Black Mirror: un possibile sequel di ‘San Junipero’

In ogni caso non è stato ben stabilito se le puntate di “Black Mirror” siano o no effettivamente parte integrante di uno stesso universo, potrebbe anche essere semplicemente qualcosa di passeggero. Presumendo che l’universo possa essere reale, molto probabilmente solo episodi selezionati potrebbero essere effettivamente connessi tra di loro.

Di recente Charlie Brooker, insieme alla produttrice Annabel Jones, ha espresso l’intenzione di ideare un sequel dell’episodio della terza stagione ‘San Junipero’, anche se sono piuttosto insicuri a riguardo siccome potrebbe risultare difficile mettere in atto una continuazione sulla storia basata sui personaggi di Yorkie e Kelly dopo la morte. Comunque non si esclude un possibile seguito per una delle puntate più amate dai fan.

Alessio Camperlingo

04/09/2017

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *