Bigfoot Junior

  • Titolo originale: Bigfoot Junior
  • Regia: Jeremy Degruson, Ben Stassen
  • Genere: Animazione, colore
  • Durata:n/d
  • Produzione: Belgio, Francia, 2017
  • Distribuzione: Koch Media
  • Data di uscita: 6 dicembre 2017

Bigfoot Junior locandina

"Bigfoot Junior" ha per protagonista un ragazzino di tredici anni, Adam, il cui padre è scomparso anni prima durante questa escursione. Il giovane decide così di affrontare un viaggio pericoloso e stimolante che lo aiuterà a crescere e scoprire chi realmente lui sia.

Ma le sorprese non finiscono qui. Mentre cerca il padre all'interno della foresta, si imbatte in una creatura misteriosa che si credeva fosse solamente una leggenda metropolitana, il Bigfoot. Non è il mostro che tutti si aspetterebbero, ma la versione adolescente della classica bestia conosciuta da tutto il mondo, così Adam e Bigfoot Junior uniscono le proprie forze per farsi da spalla a vicenda.

Bigfoot Junior: un'avventura per adulti e bambini

"Bigfoot Junior" è un film d'animazione in grado di appassionare sia grandi che piccoli; questa volta come protagonista abbiamo il famigerato figlio del Bigfoot, la famosa creatura leggendaria che si dice viva nei boschi e nelle foreste. Il film evidenzia come si possa instaurare un rapporto tra due creature molto diverse, ma comunque molto simili.

Un tema affrontato all'interno della trasposizione cinematografica è quello della poca comprensione nei confronti della natura; ogni volta che c'è una creatura sconosciuta all'essere umano, c'è sempre un'organizzazione segreta che gli dà la caccia. Lo stesso vale in quest'occasione: il giovane Adam deve aiutare la creatura dei boschi a scappare da un'organizzazione che cerca di catturare il povero Bigfoot Junior.

Questa storia può insegnare tantissimo sia agli adulti che ai bambini, in questo viaggio avventuroso si affronterà un percorso alla scoperta di se stessi e alla comprensione di ciò che ci circonda, senza fare discriminazioni di nessun tipo. La pellicola animata è soprattutto pronta a sensibilizzare il pubblico nei confronti della natura.

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *