Better Call Saul 4: tutte le anticipazioni

 

Il creatore della serie “Better Call Saul” ha svelato un’interessante anticipazione sul cast delle puntate inedite dello spinoff di “Breakin Bad”.

Chi sarà il nuovo personaggio di “Better Call Saul”?

Better Call Saul Personaggi
Vince Gilligan, creatore della serie “Breakin Bad”, ha rilasciato interessanti dichiarazioni sulle puntate inedite dello spinoff della saga cult, “Better Call Saul”, giunta alla quarta stagione, dedicata alla vita dell’avvocato Jimmy McGill/Saul Goodman, personaggio interpretato da Bob Odenkirk.

Gilligan ha dichiarato che entrerà a far parte del cast di “Better Call Saul 4” un altro volto noto dell’era “Breakin Bad”. L’identità del personaggio rimane, attualmente, ancora misteriosa e lo showrunner ha solamente aggiunto che per le nuove puntate della quarta stagione il frame sarà più dark e ricco, pur mantenendo degli elementi divertenti che la contraddistinguono.

AMC ha confermato che la quarta stagione di “Better Call Saul” sarà presentata in anteprima il 6 agosto negli Stati Uniti, mentre nel Regno Unito arriverà dal giorno successivo, data che possiamo aspettarci anche in Italia. La causa del ritardo nella realizzazione della quarta stagione risale a quasi un anno fa, quando il creatore della serie Vince Gilligan comunicò ai media di non avere ancora pronta una sceneggiatura. Altro motivo sarebbe stato il dubbio dei produttori se far finire la serie con la stagione in arrivo e di conseguenza stabilirne una durata più lunga del solito, soluzione questa che la maggior parte dei fan hanno accolto come la più probabile, considerando sopratutto il finale della terza stagione che fa intuire quale sarà la causa che trasformerà definitivamente Jimmy in Saul.

Il cast di “Better Call Saul 4”

Bob Odenkirk tornerà naturalmente sempre nelle vesti del protagonista Saul Goodman, insieme a Rhea Seehorn e Jonathan Banks relativamente Kim Wexler, la intrepida avvocatessa la quale ha una relazione sentimentale con il protagonista e Mike Ehrmantrau il primo dei personaggi di “Breakin Bad” a essere inserito nel cast dello spinoff della serie. Ritorneranno anche nella quarta stagione Giancarlo Esposito nei panni del cattivissimo Gus Fring.

Vince Gilligan ha anche accennato al fatto che Jesse Pinkman potrebbe ufficialmente tornare in “Better Call Saul 4”, mostrando il destino del personaggio dopo la sua fuga alla fine di “Breaking Bad”. Un altro personaggio rievocato dalla serie principale che vedremo è Lalo, definito come un personaggio molto importante che ci impressionerà. Anche l’attore Michael McKean interprete di Chuck fratello di Jimmy McGill, morto tragicamente nel finale della terza stagione, potrebbe ritornare nel corso di alcuni flashback.

Alcune anticipazioni sulla stagione inedita

La terza stagione della serie, dedicata alla vita dell’avvocato di Jimmy McGill/Saul Goodman, si è conclusa con il suicidio di Chuck fratello del protagonista. Questa tragica vicenda, come anticipato dai produttori di “Better Call Saul”, sarà il movente definitivo che porterà al radicale cambio di immagine del personaggio interpretato da Odenkirk da sfortunato e timoroso avvocato succube del fratello,  a diabolico e ironico difensore di criminali conosciuto in “Breaking Bad”.
La quarta stagione, molto probabilmente, fornirà anche chiarimenti sul come si è conclusa la storia d’amore tra Jimmy il protagonista e Kim, motivando così l’assenza del suo personaggio nella saga di “Breakin Bad”.

 

Chiara Broglietti

22/06/2018

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *