In arrivo un film biografico sull’attrice Hattie McDaniel

Alysia Allen e Aaron Magnani saranno i produttori di un film biografico sull’attrice Hattie McDaniel, star di “Via col vento” e prima attrice afroamericana a vincere un Oscar.

In arrivo un film biografico sull’attrice Hattie McDaniel

Hattie McDaniel

È ufficiale: un film biografico sull’attrice Hattie McDaniel è in produzione. La pellicola racconterà la vita della star di “Via col vento”, la prima attrice afroamericana a vincere un Oscar nel 1940. La produzione è affidata a Alysia Allen e Aaron Magnani, che si baseranno sul romanzo “Hattie McDaniel: Black Ambition, White Hollywood” di Jill Watt. Non è ancora stato trovato uno sceneggiatore, ma la Allen e Magnani sono determinati nella ricerca.

La Allen è anche fondatrice del famoso club del libro “Mocha Girls Read” e vincitrice di molti premi. Al momento, la produttrice è anche impegnata in un altro progetto, “Away From The Bridge”, in cui collabora con l’attrice Keesha Sharp. Magnani, al contrario, è stato recentemente il produttore esecutivo di “The Last Word”, che vede come protagoniste Shirley MacLaine e Amanda Seyfried.

La vita di Hattie McDaniel

Hattie McDaniel fu la tredicesima e ultima figlia di una famiglia di ex-schiavi e iniziò la propria carriera in radio: fu tra le prime donne nere ad intraprendere questa strada negli Stati Uniti. Divenne nota come attrice durante gli anni ’30, in molteplici film, ma il successo arrivò con “Via col vento”, pellicola che la fece entrare nella storia. Vinse, infatti, l’Oscar come miglior attrice non protagonista, divenendo la prima donna afroamericana ad arrivare così in alto in quegli anni. Nonostante abbia interpretato prevalentemente personaggi piuttosto stereotipati, la McDaniel fu fondamentale nel processo di integrazione degli afroamericani ad Hollywood. L’attrice rappresenta, infatti, la prima tappa di una lunga strada tortuosa in cui gli attori afroamericani si trovano a combattere ancora oggi. La notizia del progetto di questo film arriva proprio poco dopo che Oprah Winfrey ha ottenuto il premio alla carriera Cecil B. DeMille, costruendo un altro gradino di questo processo.

 

Claudia Pulella

11/1/2018

 

 

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *