Arnold Schwarzenegger insieme a Michael Fassbender in “Kung Fury”

Arnold Schwarzenegger si unisce al cast di “Kung Fury”, l’adattamento cinematografico del mediometraggio scritto, diretto e interpretato da David Sandberg nel 2015. Michael Fassbender è già stato ingaggiato per impersonare il protagonista.

Schwarzenegger sarà il presidente degli Stati Uniti in “Kung Fury”

Kung Fury

Arnold Schwarzenegger si unisce al cast dell’adattamento cinematografico “Kung Fury”, in cui il premio Oscar Michael Fassbender interpreterà “il più grande maledetto poliziotto di tutti i tempi”, il Kung Fury. La produzione del film ha ingaggiato l’attore giusto per far parte di un film la cui sotto trama è la nostalgia degli anni ’80, che negli ultimi anni sta dilagando al cinema e sopratutto in televisione (dopo il successo di “Stranger Things”).

Infatti, Schwarzenegger, “consumatissima” star d’azione di quegli anni ha firmato per interpretare il presidente degli Stati Uniti d’America. L’attore lavorerà, oltre che con Fassbender, anche con David Hasselhoff (che torna in un cameo come nel 2015).

Il mediometraggio originale è stato realizzato da David Sandberg attraverso un crowdfunding lanciato su Kickstarter nel 2013. Raggiunta la cifra di 630 mila dollari Sandberg impiega due anni per la lavorazione del video, che verrà presentato a Cannes nella sezione Quinzaine des Réalisateurs. Lo stesso giorno verrà caricato su YouTube ottenendo subito 3 milioni di visualizzazioni.

David Sandberg torna a dirigere il film e co-produrrà il progetto attraverso la sua Laser UnicornsDavid Katzenberg, Seth Grahame-Smith e Aaron Schmidt figurano come produttori con la KatzSmith Productions, al fianco di Philip Westgren di B-Reel Films e Conor McCaughan.

La sinossi ufficiale:

“È il 1985, il miglior anno di sempre. Miami è tenuta al sicuro sotto lo sguardo attento di Kung Fury, il più grande maledetto poliziotto di tutti i tempi. I Thundercops di Kung Fury sono l’ultima forza di polizia riunita da tutta la storia per sconfiggere il malvagio Kung Fuhrer, Adolf Hitler. Dopo la tragica morte di un Thundercop, il gruppo si scioglierà, e un misterioso furfante emergerà dall’ombra per aiutare il Fuhrer a raggiungere l’arma definitiva. Kung Fury deve viaggiare nello spazio e nel tempo per salvare i suoi amici, difendere la prestigiosa Miami Kung Fu Academy e sconfiggere il male una volta per tutte “.

 

 

Potete visionare qui sotto il mediometraggio del 2015 doppiato in italiano:

 

Riccardo Careddu

16/02/2018

 

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *